Tutti pronti per la Pacialonga?

Giovedì 2 giugno torna la tradizionale camminata gastronomica nel quartiere Canazza

Ormai è un classico: la festa della Repubblica a Legnano coincide con la Pacialonga, camminata gastronomica alla scoperta del quartiere Canazza.

L’appuntamento con la settima edizione della gustosa manifestazione organizzata dal Circolo culturale don sironi, è dunque per giovedì 2 giugno.
Ritrovo e partenza nel cortile della parrocchia di San Pietro (in via Girardi), con partenza del primo gruppo fissata per le 11.

Prima tappa all’interno del Parco Ila (ex Sanatorio), presso l’istituto don Gnocchi “La sequoia”, per la degustazione di una fantasia di bruschette.
“Affettati e brusco” saranno serviti presso la Casa Morganti in via
Canazza, da dove si proseguirà poi verso il Monastero del Carmelo per assaggiare un ottimo risotto e luganega al dente.
Dopo le monache di clausura saranno gli alpini presso la loro baita ad ospitare i buongustai della Pacialonga, preparando per l’occasione una gustosa insalata fredda di lesso.

Come per le altre edizioni della manifestazione sono previste ulteriori fermate ludiche e
culturali a coronamento della golose tappe gastronomiche. Fra queste un laboratorio del pane e uno speazio dedicato ai “giochi di una volta”.

Le iscrizioni si raccolgono entro lunedì 31 maggio presso la Parrocchia di San Pietro, in via Girardi, oppure nei seguenti negozi: Il Laboratorio Botanico (via Melzi 107), C.F.C. computer (via Corridoni 18), B.D.P. Promotions (via Spallanzani 2).
Ci si potrà iscrivere anche la mattina del 2 giugno alla partenza della manifestazione, fino ad esaurimento scorte.

Per ulteriori informazioni 3386853380 – www.pacialonga.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.