Un buono acquisto per sostenere i lavoratori in cassa integrazione

Gli Ente bilaterali per il commercio, il settore alberghiero e i pubblici esercizi hanno avviato un progetto per contenere gli effetti della crisi economica sulle famiglie dei dipendenti

L’Ente bilaterale della provincia di Varese per il commercio e servizi e l’Ente bilaterale per il settore alberghiero e pubblici esercizi, hanno avviato un progetto a sostegno dei dipendenti in cassa integrazione straordinaria o in cassa integrazione in deroga, attraverso aiuti economici finalizzati all’acquisto di beni primari.

Lo strumento utilizzato è il buono acquisto Ticket Service®, che verrà consegnato ai lavoratori che risponderanno ai requisiti richiesti e che potrà essere speso presso la rete di esercizi convenzionati sul territorio. Il buono – che l’Ente Bilaterale fornisce ai lavoratori dipendenti in aziende in Cigs (cassa integrazione guadagni straordinaria), e Cig in deroga – servirà per acquistare beni e prodotti di prima necessità quali alimentari, prodotti per l’igiene personale e della casa, abbigliamento, prodotti per l’infanzia, ecc. Non è consentito in nessun caso l’acquisto di alcool, superalcolici e prodotti di alta cosmesi e similari.

Per poter ottenere il contributo il lavoratore deve operare in un’azienda in Cigs o in Cig in deroga da almeno tre mesi e deve aver usufruito per ciascun mese di almeno 40 ore di cassa.
Il contributo può essere erogato per un massimo di 6 mesi per ogni anno, ed è concesso in relazione alla composizione del nucleo familiare: 150 euro se il lavoratore non ha parenti a carico, 300 euro da 1 a 3 parenti a carico e 600 euro con più di 3 parenti a carico. Il contributo verrà erogato in un’unica rata al termine dei tre mesi.

Per ulteriori informazioni:

Enti Bilaterali della Provincia di Varese Organismo Paritetico Provinciale
Via Valle Venosta 4, Varese
Tel. 0332 342207 – Fax:  0332 335518
http://www.entibilaterali.va.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.