Un libro e un concerto per il Malawi

Verrà presentato giovedì 9 giugno, alle 21 alla Sala Montanari, il libro "Un uomo, una vita". Giovedì 30 concerto con l’Alleluya Band

Associazione Culturale Attivamente, ProLoco di Varese e C.a.o.s Centro Ascolto Operate al Seno, con la collaborazione del Comune di Varese, insieme per un grande Progetto Umanitario.  Il libro “Un uomo, una vita” di Maurizio Magrin è lo spunto da cui è rinato il Progetto Umanitario “Una Goccia nel Pozzo” che si pone come finalità la costruzione di pozzi per la captazione dell’ acqua nella zona di Balaki, in Malawi, un Paese, in assoluto, tra i più poveri del mondo dove uno dei problemi vitali rimane la mancanza di acqua causa le periodiche grandi siccità che si alternano a periodi di grandi piogge. E le donne sono ancor oggi coloro che percorrono chilometri per andare a raccogliere l’acqua per il villaggio.

Il libro “Un uomo, una vita” di Maurizio Magrin, sarà presentato a Varese giovedì 9 giugno, alle 21 alla Sala Montanari, ex Cinema Rivoli. E l’Alleluya Band, in arrivo direttamente dal Malawi, sarà la protagonista del concerto benefico che si terrà giovedì 30 giugno, alle ore 21.15 al teatro Apollonio di Varese; concerto di apertura della Tournée europea della Band che sarà poi, in agosto, a Madrid per la settimana della Gioventù alla presenza di Papa Benedetto XII. Il gruppo musicale gospel Alleluya Band nato negli anni ’70 fra i villaggi poveri di Balaka in Malawi, nel corso del tempo è diventato leader nel panorama musicale nazionale. In trent’anni di vita la Band ha partecipato attivamente alla cultura musicale nazionale diffondendo la musica reggae e la rumba africana, mantenendo il legame saldo, forte e dinamico con la cultura orale tradizionale africana. Il risultato è un mix esplosivo: danza musica canto parlando di Hiv, di amore, di fede e di corruzione.

La Band ogni anno compie una lunga tournée in Europa ed in altri Paesi extra europei finalizzata alla raccolta fondi da trasferire direttamente in Malawi. Il Gruppo, coinvolgente ed entusiasmante, è composto da 16 elementi tra musicisti, cantanti e ballerini/e, originari del Malawi, che si esibiranno in canti e balli tipici della loro terra dando a chi ascolta l’opportunità di assaporare qualche frammento di un’altra cultura e di farsi coinvolgere dall’entusiasmo e dalla passione dei loro ritmi, e a tutti coloro che assisteranno allo spettacolo la possibilità di interpretare, di capire e di sognare il futuro insieme a loro in quanto i canti “narrano” alcune tappe della vita.

I biglietti al costo di euro 10,00 posto unico sono disponibili in prevendita presso:
– MOLTENI Strumenti Musicali – Varese – tel 0332 283 506
LA CASA del DISCO – Varese – tel 0332 232 229
LUCIANO, Strumenti musicali – Varese – tel 0332 281 355
Per maggiori INFORMAZIONI e DETTAGLI:
Assoc. Cult. ATTIVAMENTE – CASALZUIGNO (Va)
Tel. 0332 618 008 / E-mail: segreteria.attivamente@gmail.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.