Una campagna elettorale dai toni che non mi piacciono

La lettera di Daniele Cadario, capolista di "Insieme per Cittiglio"

Riceviamo e pubblichiamo

Sono Daniele Cadario candidato della lista n.2 "INSIEME PER CITTIGLIO"
Dichiarazione:
"Non mi piace affatto il crescere dei toni della campagna elettorale Cittigliese e le imprecisioni che vengono scritte anche sul Vostro sito.
Innanzitutto, condanniamo gli atti vandalici e l’accanimento sui manifesti elettorali da parte di attivisti della Lega Nord.
Ma soprattutto è il clima di mercato che si sta istaurando come se la politica fosse un prodotto commerciale che va venduto a tutti i costi ,con ogni mezzo : visite famigliari , SMS, Mail, aperitivi, gelati in piazza ecc.
Vero che massima libertà di azione, ma se il confronto elettorale è visto come un mercato, il confronto delle idee dove va a finire?????”
Noi abiamo scelto un profilo basso ,semplice  divulgazione del programma senza tirare la giacchetta all’elettore che deve essere lasciato libero di scegliere.
Inoltre Voi oggi scrivete che il candidato CELLINA coagula a se l’anima del PDL locale ed esponente di area PD .
Oltre alla smentita che Vi arriverà dalla segreteria provinciale del PD  tengo a precisare per onestà intellettuale che CELLINA coagula a se l’anima di Forza Italia corrente CL e indipendenti.
Gli esponenti di area PD sono il sottoscritto riconosciuto da tutti per anni di attività sempre sotto la stessa bandiera il sig. Dimuro coordinatore del circolo PD , il sig. Rolfini e il sig Vincenzi i quali fanno parte della lista di "Insieme per Cittiglio".
Gli altri esponenti della nostra lista partecipano come indipendenti o somplicemente  a titolo personale.   
 
Un saluto

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.