Una “primavera musicale” con il clarinetto inglese di Matt Dibble

L’Associazione Musicale Art of Sounds organizza per sabato 21 maggio, alle 21 il concerto con il clarinettista accompaganto dall’Art of Sounds Jazz Ensemble

Nuovo appuntamento con la musica jazz per la Primavera Musicale promossa dall’Associazione
Musicale Art of Sounds di Bodio Lomnago, sabato 21 maggio, alle 21, allo Spazio Lavit
(Via Uberti, 42) a Varese.

Special guest di un evento musicale che vedrà il debutto dell’Art of Sounds Jazz Ensemble, nato
in seno all’omonima Scuola Internazionale per la Musica e formato dai docenti della scuola stessa,
il clarinettista inglese Matt Dibble. L’Art of Sounds Jazz Ensemble si avvale di Fabio Zambelli
(chitarra), Luca Fraula (pianoforte), Francesca Morandi (contrabbasso), e Marco Zanoli (batteria) in sostituzione di Marco Mengoni.

L’evento sarà impreziosito dalla presentazione ufficiale del primo CD prodotto da Art of Sounds
in collaborazione con Sonitus Edizioni Musicali e Discografiche: “MINOR MOOD” – Matt Dibble (clarinetto) & Fabio Zambelli (chitarra). Con un CD dedicato a raffinata musica jazz, Art of Sounds Production inaugura la propria collana discografica che spazia dalla musica classica, alla contemporanea, al jazz.

La Primavera Musicale proseguirà con altri tre concerti:

Mercoledì 1 giugno 2011 ore 21.00
Sala Grande di Villa Puricelli, Bodio Lomnago
Luca Colardo, violoncello
Emilio De Mercato, pianoforte

Sabato 18 giugno 2011 ore 21.00
Luogo da definire
Carmelo Massimo Torre, fisarmonica
Stephanie Kwan, pianoforte

Sabato 25 giugno 2011 ore 21.00
Garden Il Trifoglio, Bodio Lomnago
A-Cappella Night
in collaborazione con Solevoci

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.