Usb contro la “privatizzazione di Sea”

Venerdì presidio in festa fino a notte: il sindacato di base "in piazza" contro la quotazione in borsa approvata dagli altri sindacati e per i diritti dei lavoratori

USB organizza il giorno 20 maggio 2011 un presidio di lotta in festa a Malpensa Terminal 1, nel piazzale adiacente le sedi sindacali del terminal 1 dalle ore 11 alle ore 24, come protesta contro l’accordo del 28 gennaio 2011 tra SEA e CGIL, CISL, UIL, UGL, FLAI, SIN.PA che prevede e avvalla la Quotazione in borsa di una consistente quota (privatizzazione) del Gruppo SEA, come preparazione allo sciopero di 8 ore del giorno 12 giugno 2011 di tutti i lavoratori SEA di Malpensa e Linate, raccolta firme per la proposta di Legge a sostegno del reddito presentata da USB, raccolta di firme sulla legge democrazia di rappresentanza sui luoghi di lavoro presentata dall’USB insieme al Forum Diritti/Lavoro e altri sindacati di base, distribuzione materiale inerente al referendum del 12 e 13 giugno 2011 a difesa dei servizi e dell’acqua pubblica e contro il nucleare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.