“Vacca mi ha baciato”

Un pubblico incotenibile alla Casa del Disco, per incontrare il rapper italiano che spopola con le sue rime. Più di centocinquanta i fan presenti

Il rapper Vacca a Varese Un pubblico incontenibile quello che ha atteso per almeno un’ora l’arrivo di Mr.Vacca o Vaccaman (a destra nella foto). Il rapper che ha spopolato in tutta Italia con le sue rime, oggi pomeriggio, martedì 24 maggio, ha fatto tappa alla Casa del Disco dove lo attendevano almeno centocinquanta tra ragazze e ragazzi. Per lo più quindicenni, hanno aspettato dietro le transenne il momento di poter toccare il loro "mito". «É fantastico, mi piace tutto di lui», «mi piacciono i dread», «a me il fondoschiena». E la musica? «Sì, anche la musica», «io lo ascolto giorno e notte, senza la sua musica non vivo». Truccate, orecchini al naso, un disco e un libro in mano, aspettando il momento di fare una foto con Vacca, il rapper che rappresenta un mondo fatto di rime, di testi arrabbiati e di un linguaggio senza metafore.

Galleria fotografica

Il rapper Vacca 4 di 7

Il repper Vacca a VareseE quando finalmente un’auto arriva in Piazza Podestà, il pubblico inizia ad urlare e a spintonarsi per avvicinarsi il più possibile ai vetri scuri. Vacca scende e si scatena il delirio, ci vuole un attimo per rimettere tutto a posto. Entra nel negozio mentre i fan sono costretti ad aspettarlo ancora qualche minuto. Quando esce si sentono ancora urla e grida, qualcuna si commuove, altre spintonano per arrivare alla star.

Lui si siede a pochi centimetri dal pubblico e, con Federico Traversa (co-autore del libro), cerca di raccontare del nuovo progetto discografico chiamato "Pelleossa" e fatto di un libro e di un cd, ma non ce la fa. Le urla sono troppo forti, l’emozione inizia ad arrivare alle stelle. «Lo voglio toccare», «voglio l’autografo». E via che si forma una lunga coda che vedrà ragazzi entrare e uscire dal negozio per due ore buone. Autografo conquistato, disco e libro in mano. E si torna a casa, a Ispra, Gavirate, Varese, Tradate aspettando il bus o il treno urlando, «Vacca mi ha baciato».
Il 15 giugno arriveranno i Club Dogo, dalle 15.

L’intervista a Vacca

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 maggio 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il rapper Vacca 4 di 7

Galleria fotografica

Il rapper Vacca a Varese 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.