Varese città del cinema, per la seconda volta

Un lancio di palloncini bianchi e rossi per presentare la nuova edizione di "Varese Cinema 2011": il 3 settembre nelle piazze ci saranno proiezioni, incontri con attori nazionali e il concerto di Ron

Varese città del cinema, per la seconda voltaUn lancio di palloncini bianchi e rossi per presentare la nuova edizione di "Varese Cinema 2011". Attaccatte al filo, cento cartoline per invitare tutti i cittadini all’appuntamento del 3 settembre: una giornata dedicata al cinema e ai suoi protagonisti. Dopo la fortunata edizione dello scorso anno, l’amministrazione comunale rilancia con un ricco programma che si svolgerà nelle piazze varesine. Anita Caprioli, Francesco Salvi, i Fichi d’India i nomi che sfileranno in città, mentre Ron si occuperà della musica. In forse anche Aldo, Giovanni e Giacomo famoso trio che ha mosso i primi passi in provincia.

Varese città del cinema, per la seconda volta  «Una giornata importante per varese che siamo felici di riproporre», ha spiegato il sindaco Attilio Fontana. «É il seguito dello scorso anno, avrà lo stesso formato molto apprezzato dai varesini – lo incalza l’assessore Enrico Angelini -. Il cinema è fatto di arte, contaminazioni e significa anche sviluppo per il territorio».

E quando si parla di territorio nessuno dimentica le tante realtà che lavorano per riscoprire, di anno in anno, Varese come città del cinema. Filmstudio’90, Cortisonici ma Busto Arzio Film Festival e gli organizzatori del Festival di Locarno saranno i protagonisti del seminario che si terrà il 2 settembre alla sala di via De Cristoforis per raccontare il mondo cinematografico ma anche per domandarsi quale ruolo può avere la nostra città in questo settore.

Un’edizione che quest’anno è stata dedicata alle "emozioni", all’amore e a ciò che si può riscoprire guardando un bel film. Sarà anche per questo che la serata di venerdì 2 settembre molto propabilmente si chiuderà con la proiezione di "Germania, anno zero" di Rossellini, primo film vincitore al festival svizzero. Il giorno successivo ci si sposta nelle piazze, dove verranno presentate pellicole storiche ma anche due esposizioni, le auto di James Bond,  le Aston Martin e le auto Tuning, uguali a quelle usate per il famoso "Fast and Furious". Non mancherà anche il grande talk-show con grandi ospiti e mentre alcuni sono stati svelati altri rimangono ancora un segreto. Basta però pensare alla scorsa edizione per aspettarsi personaggi di livello nazionale: Massimo Boldi, Renato Pozzetto, Lilli Carati, Enrico Beruschi, Elisabetta Pellini, Sarah Maestri, Alessandro D’Alatri i big che hanno partecipato e che molto probabilmente faranno un salto anche quest’anno. Il tutto si chiuderà con il concerto di Ron ai Giardini Estensi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.