YMag, da Yamamay il magazine on line “in rosa”

Matrimoni, gossip, informazioni sociali, indicazioni quotidiane per mamme e ragazze: è molto più che “un sito della Yamamay” Ymag, il magazine on line di Yamamay

Ymag, il magazine di YamamayMatrimoni, gossip, informazioni sociali, indicazioni quotidiane per mamme e ragazze: è molto più che “un sito della Yamamay” Ymag, il magazine on line dell’azienda gallaratese.  Un sito d’informazione che guarda alle tendenze del momento e, per approfondirle , sfrutta molti canali e sezioni: dalle pagine dedicate a moda & lifestyle, alle nuove generazioni e al lavoro, passando dall’ambiente e dallo sport, con rubriche create ad hoc per i lettori. Inoltre, tanto spazio dedicato a beauty, gossip e sociale, con consigli su libri, film, programmi tv e tempo libero.

Tra gli articoli più recenti, una piccola indagine sui lavori a misura di mamma, la recensione di un libro “speciale” per la giornata contro l’omofobia e uno "Speciale Hawaii" che tra l’altro “esplora” i vip che amano questo arcipelago  e raccoglie la personale interpretazione delle Hawaii di Camila Raznovic.

Ma con cadenza pressocchè giornaliera il sito viene vengono aggiornato con articoli su moda, salute, nuove tendenze, sport: con interviste esclusive, da Bob Sinclar a Melissa P passando per Tania Cagnotto e articoli su tutto ciò che ruota intorno al mondo del marchio. Con lo stile fresco e frizzante che caratterizza il brand e la rete: gallerie fotografiche, sondaggi, test eccetera.

Yamamay Magazine è realizzato in collaborazione con l’agenzia giornalistica FpS Media, fatta tutta di giovani, che ha conccepito uno spazio virtuale per essere aggiornati e condividere gli argomenti più leggeri, anche con l’aiuto di Facebook e Twitter.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.