“A come Angera” contro il blog di Molgora: “Commenti scorretti”

Il consigliere Brovelli invia alcune precisazioni: «La nostra lista non ha interessi a sostenere la maggioranza»

Pubblichiamo un comunicato inviato da Marco Brovelli, consigliere comunale di "A Come Angera", gruppo di minoranza nel consiglio comunale della cittadina sul Lago Maggiore.

Dalla lettura del sito CAMBIANGERA (blog gestito da Alessandro Molgora consigliere della lista di minoranza Cambiangera, ndr) abbiamo appreso che gli altri tre Consiglieri di Minoranza hanno formato un Gruppo Unitario di Opposizione così da rendere più forte la propria strategia in occasione della discussione di argomenti di notevole interesse pubblico.
Abbiamo, putroppo, notato che tale scelta è stata suffragata da considerazioni di carattere personale che nulla hanno a che vedere con la sfera politica e amministrativa e che, vedono coinvolto lo scrivente, accusato di essere "colluso" con l’attuale Maggioranza. Mi dispiace deludere gli Esponenti Politici della Lega Nord – Lega Lombarda nonché di CAMBIANGERA e del PDL, ma la Lista “A Come Angera” non ha alcun interesse ad entrare o a sostenere l’attuale Maggioranza; se è in grado di governare lo faccia e londimostri altrimenti lasci il passo.  
È invece doveroso evidenziare l’assoluta correttezza politica e amministrativa con cui la Lista “A Come Angera” ha inteso ed intende esercitare il mandato conferitogli da ben 406 elettori angeresi, frutto di una continua opera di controllo ma, allo stesso rempo di proposta dei confronti dell’Amministrazione Comunale.
Peraltro detta precisazione è suffragata dalla cospicua attività sino ad ora eserciata dallo scrivente, quali interrogazioni, mozioni, ordini del giorno, di gran lunga superiore a quella di chi si permette di afferamare e di denigrare con talune sortite che non meritano neanche di essere prese in considerzione.
L’unico dato politico che invece apppare in tutto il contesto è il modus operandi utilizzaro da alcuni consiglieri comunali di minoranza che, se da un lato afferamno con correttezza la mancanza di rispetto verso le persone e le Istituzioni Locali da parte dell’attuale maggioranza, dall’altra utilizzano gli stessi atteggiamenti per denigrare che appartiene alla minoranza ma non la pensa come loro.
A Come Angera rimane ancorata sulle proprie posizioni di principio e di lealtà che hanno contraddistinto tutta la Campagna Elettorale richiamandosi a quanto dichiarato nel primo Consiglio Comunale di Insediamento, ovverro che in caso di scelte largamente condivise e nell’interesse di tutti gli Angeresi la Maggioranza avrebbe avuto nostro Voto Favorevole mentre, in caso contrario, ci saremmo battuti per far valere le nostre ragioni.
Le altre questioni, o presunte collusioni, lasciano il tempo che trovano mentre gli atti e l’attività fino ad ora esercitati dallo scrivente rimangono, così che tutti gli Angeresi sappiano valutare il nostro operato all’interno del Comune.

Marco Brovelli, consigliere comunale lista "A come Angera"

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.