Africa Mission, Lions Club e studenti: quando l’unione fa la forza

Donati alla onlus 3.500 euro per il progetto “Una goccia d’acqua in Karamja”, regione desertica e poverissima dell’Uganda

Lunedì 10 ottobre nell’Aula Magna dell’Istituto Scolastico ISIS “Edith Stein” di Gavirate, il Lions Club Gavirate ha presentato a studenti e docenti il Service Internazionale “Una goccia d’acqua in Karamja”, raccolta fondi finalizzata alla ricerca, costruzione e ristrutturazione di pozzi per l’estrazione dell’acqua in favore delle popolazioni residenti in Karamja, una regione desertica e poverissima dell’Uganda.

Durante la serata il direttore di Africa Mission Carlo Ruspantini ha proiettato le immagini del lavoro che la onlus umanitaria svolge in questa regione. A fianco di Africa Mission i Lions, che, come hanno spiegato agli studenti i presidenti del Club di Gavirate Luigi Lotto e di zona Salvo Trovato, sono da sempre sensibili alle problematiche a carattere umanitario, realizzando interventi finalizzati al recupero sia della dignità umana che alla difesa dell’integrità civile e morale dell’uomo.

Segno tangibile di questo impegno, l’assegno di € 3.500 che, a conclusione della manifestazione, il Lions Club Gavirate ha donato ad Africa Mission per la ricerca idrica in Karamoja.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.