Al Fratello Sole torna “Piccoli Passi”

La rassegna teatrale per bambini curata da Elis Ferracini giunge alla sua dodicesima edizione e avrà come tema “Il Gioco della Fantasia"

Torna al Fratello Sole la rassegna teatrale per bambini Piccoli Passi curata da Elis Ferracini: la XII edizione avrà come tema “Il Gioco della Fantasia”, perché è proprio attraverso il gioco e la fantasia che il bambino acquisisce gli strumenti per affrontare l’incontro con la realtà. Utilizzando musiche dal vivo o suoni creati, attori in carne e ossa o di stoffa e di legno, colori e parole di gioia e di paura,
gli spettacoli offriranno ai più piccoli (e non solo) la chiave di lettura per comprendere meglio il mondo che li circonda e trasformare le difficoltà in un bagaglio di esperienza per il futuro.

Si parte domenica 23 ottobre con Roclò, spettacolo di giocoleria ed oggetti messo in scenda da Claudio Giri e Consuelo Conterno, gradito ritorno sul palco del Teatro Fratello Sole, con la collaborazione alla regia di Simona Guandalini. I “roclò” sono le cose inutili e ingombranti, ormai destinate alla spazzatura, che grazie alla fantasia di questi “artigiani dello spettacolo”, come amano definirsi, si trasformano in qualcosa di utile e divertente per allestire lo spazio scenico. Attrezzi da lavoro, bottiglie di detersivo, vecchi ombrelli, cappelli, scope… tutto con un pizzico di fantasia può tornare a nuova vita!

Si prosegue il 27 novembre con La leggenda del coniglio volante, spettacolo di burattini già premiato in
importanti festival di settore. Sul palco Salvador Puche e Alberto De Bastiani, teatranti che hanno
intrattenuto numerose piazze d’Italia e d’Europa guidati dalla sapiente regia di Gigio Brunello.
Dopo la pausa natalizia, la rassegna riprenderà il 15 gennaio 2012 con CantaFavole di KosmoComico teatro, spettacolo d’attore con musicista che ripropone l’antica arte del Cantastorie di piazza. Il 12 febbraio sarà la volta di Teatro Telaio con Persi e Ritrovati – Storia di un bambino e di un pinguino, che affronta i temi dell’incontro, della costruzione di un linguaggio comune e dell’amicizia, tra gag surreali e fraintendimenti giocosi.

La rassegna si concluderà il 18 marzo con le marionette da tavolo di Altrimenti arriva l’uomo nero
della Compagnia Burambò: è la storia del piccolo Bill alle prese con una serie di strani personaggi… fino
all’arrivo del fatidico Uomo Nero, che poi così terribile non è… Tutti gli spettacoli si terranno la domenica pomeriggio alle ore 16, presso la sala del Teatro Fratello Sole. Il costo del biglietto d’ingresso è di euro 5,50. Sono previsti sconti per i gruppi che prenotano entro il giorno precedente lo spettacolo (1 biglietto omaggio ogni 5 paganti).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.