ASC, Solanti chiede una commissione con il presidente

Il capogruppo del Pd preoccupato per i quattro possibili licenziamenti all'azienda di servizi. Chiesto l'intervento in commissione anche del presidente dell'azienda Ercole Zanetello

Rimane alta a Samarate la preoccupazione per i possibili licenziamenti in ASC, l’azienda di servizi del Comune. Il capogruppo del PD Vittorio Solanti si è fatto promotore di una richiesta di convocazione della commissione bilancio per analizzare la situazione e avere risposte precise: nella richiesta (consegnata al presidente di commissione Paolo Bossi) si chiede anche che nella seduta ci sia "la presenza del Presidente di Asc, Dott. Ercole Zanetello, o dell’intero Consiglio di Amministrazione" per conoscere "quali progetti, intendimenti, piani ha in serbo la nostra municipalizzata al fine di tutelare i posti di lavoro dei dipendenti".
I possibili licenziamenti (settimana scorsa se ne è parlato in consiglio comunale, nella foto) sono legati in particolare a due servizi che vengono esternalizzati: da un lato il trasporto scolastico (a cui sono legati tre lavoratori, sarebbe ceduto con gara d’appalto), dall’altro la gestione degli impianti sportivi (affidata alle società sportive), che avrebbe come conseguenza l’esubero di un altro lavoratore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.