“Autismo: ruolo e responsabilità delle istituzioni”

Un convegno, organizzato dal Partito Democratico il prossimo 12 novembre, farà il punto sulla situazione di persone spesso invisibili

autismo "Autismo: il ruolo e le responsabilità delle istituzioni, tra visibilità e invisibilità". È il titolo di un convegno organizzato dal Partito Democratico per il prossimo12 novembre nella Sala Pirelli del Palazzo Pirelli a Milano. 
Una mattinata, dalle 9.30 alle 13.30, dove racconti di vita vissuta si alterneranno ad interventi di specialisti e alle posizioni di uomini politici. 
Il convegno, infatti, si aprirà con le testimonianze di alcuni genitori di bimbi autistici, raccolti in un documentario da Mauro Crozza. 
I lavori scientifici, dopo i saluti del capogruppo del PD Luca Gaffuri, saranno poi introdotti dal consigliere regionale membro della III commissione sanità Mario Barboni.
In programma "l’analisi del comportamento applicata all’autismo" della dottoressa Francesca degli Espinosa, "l’operatore dei servizi alla personadi fronte all’autismo" da parte dell’educatrice Marilena Zucchini. Il ruolo della scuola sarà raccontato dal Direttore dell’ufficio scolastico regionale Giuseppe Colosio mentre Daniele Bosone illustrerà la mozione in Senato e Sara Valmaggi spiegherà la risoluzione della Regione Lombardia. 
Il ruolo della Regione sarà al centro anche della relazione dell’assessore alla Famiglia Giulio Boscagli.
Le conclusioni saranno affidate al consigliere regionale e segretario della III Commissione sanità Gian Antonio Girelli. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.