Auto contro camion, grave una donna

Ripercussioni sul traffico sulla provinciale 36, chiusa fino alle 10.50. Una Nissan Micra si è "infilata" sotto l'autoarticolato andando completamente distrutta

Grave incidente stradale questa mattina intorno alle 8. Sulla provinciale 36 del lago tra Cazzago Brabbia e Biandronno, nella zona industriale, un camion si è scontrato con un’auto, una Nissan Micra.
Nell’impatto frontale l’auto è andata completamente distrutta, la donna che era al volante è stata raggiunta da ambulanza e automedica del 118.
Sul posto anche i vigili del fuoco e ai carabinieri della stazione di Ternate.
La strada è stata chiusa al traffico fino alle 10.50 per permettere la rimozione dei mezzi coinvolti nello scontro. Il traffico nella zona è stato completamente bloccato nelle due direzioni: lunghe code da Bodio Lomnago in direzione Biandronno e circolazione bloccata anche verso Cazzago Brabbia. Per estrarre la ferita, i vigili del fuoco hanno dovuto aprire l’auto con l’ausilio delle cesoie idrauliche.
La donna è stata trasportata in ambulanza all’ospedale di Varese: non è in prognosi riservata ma nello scontro col mezzo pesante ha subìto la frattura delle gambe e di un braccio.

Galleria fotografica

Scontro frontale sulla Sp 36 4 di 20
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 ottobre 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Scontro frontale sulla Sp 36 4 di 20

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.