Barche in fondo al lago, recupero ricco di suspense

Uomini al lavoro per riportare a galla "Paradiso" e "Morcote", due imbarcazioni affodate nel 1979. Recupero complesso: una delle due barche si è staccata dalla gru creando il panico

Operazioni complicate per recuperare due imbarcazioni depositate sul fondo del lago di Lugano. Da questa mattina (sabato 8 ottobre) gli uomini della società “Pontili San Giorgio” di Gallarate, coadiuvata dai sommozzatori giunti da Genova, sono all’opera per estrarre dall’acqua due battelli affondati in località Cantine, a Porto Ceresio. Si tratta del “Paradiso” e del “Morcote”, costruite nel 1921 e nel 1923 da una ditta di Amburgo e per anni utilizzate dalla società di navigazione del lago di Lugano, fino al 1979, quando le comprò (senza motori) un imprenditore italiano che avrebbe voluto trasformarli in discoteche o locali notturni in riva al lago. Le due imbarcazioni però affondarono poco. La rimozione dei relitti, per il risanamento del tratto di lago, è finanziata dalla Regione Lombardia che ha stanziato 112mila euro, mentre il Comune contribuisce con circa 10mila euro.
 
I battelli, come detto depositati da tre decenni sul fondo del lago di Lugano, si sono rimepiti di fango e sono quindi diventati pesantissimi. Nel corso della rimozione si è verificato un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori: la gru, che ha una capacità di carico di 50 tonnellate, dopo aver agganciato una delle due barche, non è riuscita a completare il ripescaggio; i grossi cavi si sono staccati, schizzando a destra e sinistra, creando il panico tra i presenti. L’imbarcazione è rimpiombata nel lago con un fragoroso tonfo, ma fortunatamente nessuno si è fatto male e gli operai hanno potuto proseguire il loro complesso lavoro di recupero senza però riuscire a portare a termine l’opera. Il recupero dell’imbarcazione "Principe" verrà ritentata domenica 9 ottobre.

Galleria fotografica

Paradiso e Morcote tornano a galla 4 di 4
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 ottobre 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Paradiso e Morcote tornano a galla 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.