Bellorini Formato: vittoria per Cairoli e Ferraris

Chiude la sesta edizione del Memoriale Bellorini Formato. Coinvolti 372 studenti che hanno gareggiato in rappresentanza di 9 scuole provinciali

Conclusa la sesta edizione del Memoriale Bellorini Formato disputato questa mattina alla pista di atletica di Calcinate degli Origoni sotto la regia CUS dei Laghi. 372 studenti, 102 donne e 270 uomini, hanno gareggiato in rappresentanza di 9 scuole provinciali.
La manifestazione ha preso il via alle 9.30 con gli 80 metri piani. In contemporanea, sulle alte pedane, getto del peso e salto in lungo. I 1000 metri hanno invece chiuso la giornata sportiva.
Due le categorie previste dal programma: biennio e triennio. È stato il Liceo Scientifico Ferraris di Varese a vincere il medagliere: cinque ori. A seguire tre per l’ Istituto Tecnico Gino Zappa e Istituto Falcone, due per il Liceo Classico Cairoli e Sacro Montre. Un oro a testa per ISIS Facchinetti, ISIS Gazzada e Istituto Manzoni.
Due le classifiche generali per premiare il lavoro di squadra, una per il settore femminile e l’ altra per quello maschile.
Vittoria, nella classifica femminile, per il Liceo Classico Cairoli (122 punti), secondo il Ferraris (117) e terzo ITC Zappa (100).
Sorti diverse per la classifica maschile. Vittoria per il Ferraris (90 punti), secondo ITC Zappa (89) e terzo ISIS Newton.
Durante la giornata non sono mancati gli incontri coi campioni, su tutti Camillo Caborè ex atleta del CUS dei Laghi oggi in forza per i Carabinieri e già azzurro del salto in lungo.
Sul campo, per le premiazioni, presente l’ Assessore allo Sport della Provincia di Varese Giuseppe De Bernardi Martignoni, l’ Assessore del Comune di Varese Maria Ida Piazza, il Segretario del CONI Provinciale Ito Giani, il Presidente dell’ Unione Veterani dello Sport di Varese Franco Cavaleri e le Signore Formato e Bellorini.
La giornata si è chiusa alle 13.00 con l’arrivederci al prossimo anno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.