Beppe De Luca si veste d’azzurro

Il talento del Varese convocato nella Nazionale di Serie B che martedì 25 sfiderà la Serbia B a Belgrado

Il Varese torna a tingersi d’azzurro grazie alla sua "zanzara", Giuseppe De Luca (foto a lato): il giovane bomber è stato infatti chiamato a vestire la maglia della Nazionale di Serie B selezionata dal ct Massimo Piscedda per effettuare la prima amichevole stagionale. La formazione azzurra, di cui faranno parte solo atleti under 21 (nati a partire dal ’90), affronterà infatti i parigrado della Serbia martedì 25 ottobre a Belgrado. Più avanti l’Italia giocherà anche contro le selezioni di Russia e Ungheria a completare un trittico internazionale di sicuro interesse.
La rosa dei diciotto giocatori chiamati da Piscedda è davvero ricca di talento, a partire dai portieri Perin (il più giovane dei convocati) e Fiorillo fino al gruppo di attaccanti tra cui, oltre a De Luca, spicca il capocannoniere Ciro Immobile (Pescara, ma di scuola Juve). Tra i giocatori di sicuro interesse anche l’altro ex bianconero Alcibiade, il centrocampista del Vicenza Misuraca (forse l’unico dei veneti a salvarsi nel match con il Varese) e l’ascolano Sbaffo.
De Luca ha espresso la propria felicità attraverso la sua pagina Facebook: «Sono molto contento per la convocazione per la partita contro la Serbia».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.