Busto-Villa, è derby anche in Liguria

La MC-Carnaghi “stecca” l’esordio a Sanremo, la Yamamay vince al tie break: le due eterne rivali si ritroveranno di fronte in semifinale. Intanto la Lega premia Meijners, Lotti e Cruz

classid="clsid:38481807-CA0E-42D2-BF39-B33AF135CC4D" id=ieooui>

“Era già tutto previsto” diceva Riccardo Cocciante, uno che a Sanremo ha trionfato. E in effetti sembra un copione già scritto quello che nel pomeriggio di sabato, alle 17.30, vedrà di fronte le eterne rivali Yamamay e MC-Carnaghi per l’ennesima volta nel 2011, già la seconda nel precampionato. All’esordio nella Sanremo Cup, classico torneo internazionale di fine settembre, un Villa Cortese sperimentale si è arreso in quattro set a Chieri, mentre le “farfalle” hanno lottato fino al quinto set per aver ragione delle francesi dell’Istres (nella foto di Michele Monica): come da formula, vincenti e perdenti si incrociano in semifinale. Il programma si apre alle 15 con Chieri-Istres, poi il derby che vale un posto in finale: c’è da scommetterci, non sarà una passeggiata per nessuno. 

Intanto la Lega Pallavolo Femminile ha annunciato ufficialmente i riconoscimenti individuali relativi alla scorsa stagione: tra le premiate ben due biancorosse, Flortje Meijners per la miglior battuta (29 ace con una media di 0,39 per set, la più efficace dell’intera serie A1) e il nuovo acquisto Silvia Lotti come miglior Under 20 della A2. Ampiamente annunciato anche il riconoscimento per la miglior ricevitrice della stagione assegnato ad Aury Cruz. I premi verranno consegnati direttamente sui campi, anche perché la Lega, dimostrando ancora una volta un certo senso dell’umorismo, ha deciso di indire giovedì 6 ottobre a Roma (ore 12) la presentazione di un campionato in cui la squadra più “meridionale” è Urbino…

QUI YAMAMAY – Vittoria sudata per le bustocche che recuperano Bauer, in campo dal secondo set, ma lasciano a riposo Marcon per quasi tutta la partita. Yamamay sempre avanti nel primo set (6-2, 8-5, 16-15) ma l’Istres impatta sul 21-21 e ha la meglio ai vantaggi con Zdovc e Mikysova sugli scudi. Copione simile nel secondo parziale: dopo l’8-1 iniziale le bustocche si fanno riavvicinare (16-15), ma stavolta mantengono il vantaggio e chiudono con Lotti. Terzo set ancora in equilibrio: 6-8, 16-15, poi Taborelli e Pisani piazzano il break decisivo per il 25-22. Ma le francesi non ci stanno e mettono in difficoltà la ricezione biancorossa, chiudendo il quarto set sul 24-26. Nel tie break, con un’inedita Dall’Ora opposto e la giovane De Felice al centro, la Yamamay non ha problemi: 6-2, poi 8-5 al cambio di campo, fino al 15-7 conclusivo.

Yamamay Busto Arsizio-Istres Ouest Provence 3-2 (26-28, 25-22, 25-22, 24-26, 15-7)
Busto A.: Chiodini ne, Bauer 10, Prandi ne, Dall’Ora 4, Pisani 4, Meijners 15, Lotti 17, Taborelli 10, Zingaro ne, Caracuta, De Felice 2, Marcon, Bisconti (L). All. Parisi.
Istres: Vasin 1, Zdovc 18, Basic 3, Bartula 12, De Saint 2, Mikysova 15, Crucetet 6, Bousquet (L). All.Guerin.

QUI MC-CARNAGHI – Con un sestetto del tutto inedito Villa Cortese non riesce a superare Chieri nella prima partita della Sanremo Cup. Tornata per l’occasione Aury Cruz, Abbondanza lascia però a riposo quasi tutte le altre titolari e schiera le giovanissime Danesi, Figini e Sylla insieme a Perinelli. Zetova e Sorokaite spadroneggiano nel primo set, l’attacco di Villa è solo Cruz, ma non basta: 21-25. Il secondo è equilibrato fino all’ace del 17-17 sempre della portoricana, con Puerari ottima in ricezione, poi un paio di errori biancoblu lanciano Chieri verso il 18-25. Abbondanza dà spazio a Sintoni e, sul 17-19 del terzo set, anche a Bosetti; Danesi conquista il 20-22 a muro, poi il 23-23 in attacco, e un errore di Zetova riapre la partita. Combattuto anche il quarto parziale: dal 13-19 la MC-Carnaghi risale fino al 21-21, ma a questo punto Chieri piazza il decisivo break di 0-3 e poi va a chiudere con Zetova.

MC-Carnaghi Villa Cortese-Famila Generali Chieri 1-3 (21-25, 18-25, 25-23, 22-25)
Villa C.: Pincerato 1, Sylla 17, Figini 4, Perinelli 11, Cruz 6, Danesi 9, Puerari (L), Sintoni, Bosetti C. 5, Carocci ne, Stufi ne, Pavan ne, Wilson ne. All. Abbondanza.
Chieri: Sorokaite 27, Pavlovic 9, Zetova 15, Arimattei 9, Borgogno 7, Giogoli 1, Borri (L), Corvese 2, Vietti ne, Zauri ne, Grazietti ne. All. Tibaldi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.