Caduta fatale in montagna, muore sessantenne varesino

L'uomo era uscito con un amico per un'escursione alla ricerca di funghi in Valle di Vira. Il corpo senza vita è stato recuperato da un alpinista della guardia aerea svizzera

cercatore di funghi varesino muore in canton ticinoUna gita nei boschi del Canton Ticino, a poca distanza dal confine italiano, si è trasformata in tragedia per un sessantenne della provincia di Varese. L’uomo, Albino Tiziani di Solbiate Arno, era uscito questa mattina alla ricerca di funghi in compagnia di un amico. Come meta avevano scelto la Valle di Vira nel Gambarogno. L’incidente è avvenuto intorno alle 9.30 mentre i due escursionisti si trovavano in località Alpe Trecciura, a circa 1.050 metri di altitudine. Stavano camminando quando Albino è scivolato precipitando in un dirupo.

Ancora da definire la dinamica: l’amico che ha assistito alla scena ha subito lanciato l’allarme chiedendo l’intervento alla centrale operativa della Guardia aerea svizzera di Zurigo che ha inviato una squadra di soccorso. L’elicottero elvetico giunto sul posto ha individuato dall’alto il cercatore di funghi, già senza vita. L’uomo si trovava in fondo a una scarpata, in una zona impervia e coperta di una fitta vegetazione. Per il recupero del corpo è intervenuto un soccorritore alpinista specializzato che si è calato con il verricello mentre l’elicottero si trovava in volo stazionario. Gli uomini della guardia aerea non hanno potuto far altro che constatare la morte del sessantenne  a causa delle gravi ferite riportate.

Il luogo dell’incidente:


Visualizzazione ingrandita della mappa


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.