Casillo: “Il consiglio comunale è sempre stato condotto regolarmente”

Il presidente dell'assemblea civica risponde alle accuse del consigliere comunale del PdL Dall'Igna. "Invito tutti i cittadini a partecipare al consiglio e a verificare personalmente"

 «Le registrazioni del Consiglio Comunale attestano la regolarità della conduzione dei lavori». Il presidente dell’assemblea civica, Marco Casillo, risponde alle accuse di Germano Dall’Igna, il consigliere del PdL che nella giornata di giovedì ha diramato una lunga nota in cui si critica l’operato della presidenza (e anche il tono degli interventi di altri consiglieri della maggioranza di centrosinistra. «I tempi assegnati ai gruppi consiliari per i rispettivi interventi sono stati gestiti con imparzialità» dice ancora Casillo, che riprende anche nello specifico l’episodio dello striscione No-Tav che fu esposto da alcune persone del pubblico: «Fra il momento in cui ci si è accorti che alcuni cittadini avevano dispiegato uno striscione durante un’assemblea civica e il momento in cui lo stesso striscione è stato rimosso è trascorso solo il tempo necessario al personale preposto per raggiungere gli spalti della sala consiliare».
Al di là dell’episodio specifico, Casillo, «certo della correttezza del proprio operato», invita i cittadini di Gallarate a partecipare al Consiglio Comunale, «in modo che possano essere aggiornati sull’attività dell’assemblea civica e verificare personalmente la gestione dei lavori».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.