Caterina Bosetti nel gruppo della nazionale

Il ct Barbolini sceglie il gruppo delle venti giocatrici da cui scegliere le convocate per la World Cup: c'è anche la giovanissima schiacciatrice di Villa Cortese. Fuori Leonardi e Carocci

La carriera da record di Caterina Bosetti non smette di stupire: a soli 17 anni la giovane schiacciatrice della MC-Carnaghi Villa Cortese, figlia e… sorella d’arte, ottiene anche la convocazione nella nazionale maggiore. Si tratta per la verità di una convocazione "virtuale", dato che Caterina è stata inserita, insieme alla sorella Lucia e all’altra cortesina Martina Guiggi, nel gruppo delle 20 giocatrici tra cui il commissario tecnico Massimo Barbolini dovrà selezionare le 14 che parteciperanno alla World Cup di novembre (via privilegiata per conquistare la qualificazione alle Olimpiadi). Importante, comunque, il riconoscimento per la campionessa del mondo Juniores, che già in agosto aveva partecipato a un breve collegiale della nazionale maggiore ad Anagni.
Nella lista resa nota oggi da Barbolini non mancano certo le sorprese, soprattutto per quanto riguarda i liberi: memore dei disguidi estivi, il coach azzurro ne ha selezionati tre, rinnegando però completamente le scelte effettuate in precedenza. Restano fuori non solo l’infortunata Cardullo e l’acciaccata Merlo, ma anche Leonardi (Yamamay), che aveva disputato gli Europei da titolare, e Carocci (Villa Cortese), che invece non aveva potuto partecipare alla kermesse italo-serba proprio perché non inserita nella lista preliminare. Le nuove convocate sono De Gennaro, Croce e Sirressi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.