“Cento di questi giorni” con Roger Abravanel

Mercoledì 5 ottobre alle 10.30 il celebre economista e consulente sarà ospite del Comune per la consueta manifestazione dedicata ai diplomati con il massimo dei voti

Torna anche quest’anno a Busto Arsizio l’appuntamento con "Cento di questi giorni", la giornata di celebrazione, giunta alla sesta edizione, con cui il sindaco Farioli e l’amministrazione premiano tutti gli studenti delle scuole superiori della città diplomatisi a pieni voti (i "100") nel mese di giugno. Per ringraziare gli studenti dell’impegno dimostrato e augurare loro di continuare sulla strada dell’eccellenza, mercoledì 5 ottobre alle 10.30 la sala del Consiglio comunale accoglierà i diplomati e, come di consueto, anche un ospite d’eccezione. Quest’anno tocca a Roger Abravanel, economista di fama internazionale, consulente di importanti aziende e autore di saggi come "Meritocrazia" e "Regole", portare ai ragazzi la testimonianza della sua lunga esperienza nel mondo del lavoro.
Cinquanta i ragazzi che parteciperanno alla nuova edizione della manifestazione: 20 maschi e 30 femmine, la metà residenti a Busto Arsizio, gli altri in comuni limitrofi. Curiosità: ci sono anche 8 diplomati con lode e due coppie di gemelli, entrambe provenienti dall’ITC Tosi.
Alla cerimonia, oltre al dirigente dell’Ufficio Scolastico provinciale Claudio Merletti e ai dirigenti scolastici dei rispettivi istituti, saranno presenti anche gli amministratori dei comuni di residenza dei ragazzi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.