“Chiamatemi pure Professore”, in scena la compagnia Orimbelli

L'appuntamento è per venerdì 15 ottobre alle 21 alla cooperativa di Belforte

Prosegue, con lo spettacolo “Chiamatemi pure Professore” della compagnia Orimbelli di Varese, la rassegna di teatro amatoriale organizzata dalla Cooperativa di Belforte, in viale Belforte 165 a Varese, in collaborazione con la Provincia di Varese, il Comune di Varese e l’associazione delle compagnie filodrammatiche amatoriali del Varesotto “Rà Sciloria”.

Venerdì 15 ottobre, alle ore 21, (ingresso libero), nel salone della cooperativa, la storica Compagnia Teatrale Varesina "Angiolo Orimbelli" presenta questa commedia brillante in due atti di Luciano Lunghi (libero adattamento e regia di Mariella Fantoni). La compagnia Orimbelli si chiama così per essersi ispirata ad un grande attore di Varese, Angiolo Orimbelli. Con il loro nome rivive la figura di Angiolo Orimbelli e significa aprire una finestra su un interessante evento cittadino del lontano 1923, allorché il pittore, regista e poeta prof. Giuseppe Talamoni, fondatore del Gruppo Folkloristico Bosino, propose a un gruppo di amici di costituire una compagnia di recitazione che, in pochi giorni, grazie all’entusiasmo di Orimbelli e alla pronta adesione di alcuni appassionati, venne alla luce col nome di “Accademia Varesina di Recitazione” Tra gli attori, oltre allo stesso Orimbelli, nominato direttore artistico, ricordiamo Gianni Santuccio, Diego Moreno, Attilio Lombardi, Enrico Vanetti, Cesa re Bretoni, Maria Bruna Orimbelli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.