Cimberio e Ospedale, accordo raggiunto

Due eccellenze del territorio si stringono la mano. Il professor Cherubino consulente del club biancorosso

È stata siglata ieri – lunedì 3 ottobre – negli uffici della direzione generale dell’Ospedale di Circolo di Varese la convenzione che lega la Fondazione Macchi alla Pallacanestro Varese. Il club biancorosso potrà usufruire delle prestazioni specialistiche di Ortopedia, Traumatologia e Radiodiagnostica pagando regolarmente le prestazioni che verranno effettuate fuori orario di servizio grazie alla collaborazione e alla disponibilità messi in campo dagli specialisti dell’Azienda Ospedaliera.
La Cimberio potrà inoltre avvalersi della consulenza del professor Paolo Cherubino per quanto riguarda l’area medica.
L’accordo è salutato con soddisfazione dalla società del presidente Cecco Vescovi, che – insieme ai soci del consorzio "Varese nel Cuore" – ha voluto ringraziare il direttore generale Walter Bergamaschi e il professor Paolo Cherubino per il raggiungimento di questo accordo e per la professionalità messa a disposizione della prima squadra. Un ennesimo segnale positivo verso il progetto Varese nel Cuore che unisce in questo caso due eccellenze del nostro territorio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.