Cimberio, prima casalinga con un Monte da scalare

Domenica (18,15) nel rinnovato PalaWhirlpool la squadra di Recalcati cerca il successo contro una Montegranaro ben attrezzata. Tutti a disposizione i biancorossi

Messo alle spalle l’esordio fuori portata con Milano, il campionato della Cimberio presenta ora la prima partita "da vincere" per la squadra di Recalcati (foto). I biancorossi sono infatti attesi all’esordio casalingo (domenica 16, ore 18,15) contro la Fabi Shoes Montegranaro, una delle tante formazioni che aspirano ai playoff senza però essere una corazzata.
I marchigiani di coach Drucker sono formazione quadrata - come predica il tecnico israeliano – e vogliono rovinare la festa in un PalaWhirlpool rinnovato (foto sotto), tirato a lucido e fresco di vernice dentro e fuori, un bel passo avanti mosso dalla società di cui però in pochi si accorgeranno se non sarà accompagnato dai risultati sul parquet.

La partita con la Fabi è già un test probante per il settore lunghi di Varese dove, non è un mistero, il ritorno sul mercato non è un’ipotesi campata per aria. Talts anzitutto, ma anche Garri e Fajardo sono attesi a una prova convincente anche di fronte a un pacchetto avversario tutt’altro che secondario, visto che è formato dai vari Brunner, Ivanov e Nicevic, giocatori più stazzati dei pari ruolo biancorossi. La Cimberio dovrà invece far valere il presunto vantaggio tra le ali dove Diawara e Kangur paiono più solidi dei rivali (ma occhio a Karl). Se è vero che il francese non può sempre essere quello stellare visto al Forum, è altrettanto giusto rimarcare che il giocatore estone difficilmente incapperà in una serata negativa come quella di sette giorni fa, quando ha subito una dura lezione. Kristjan non è giocatore da arrendersi e contro Montegranaro può davvero far pendere la bilancia verso i colori biancorossi. Inoltre pare aver recuperato in pieno dai problemi fisici accusati in precampionato; a tal proposito, sta meglio anche Demartini che sarà tra i dodici convocati.
Intrigante infine la sfida tra i reparti esterni: Drucker ha a disposizione (oltre a Di Bella) un giocatore come McNeal, ottime referenze ma da vagliare in Italia, e quello Zoroski che l’anno scorso sculacciò due volte Varese quando indossava la maglia di Teramo. Recalcati risponde con Stipcevic e Rannikko, con la speranza di avere anche un Hurtt sciolto e più a proprio agio per non avere la coperta troppo corta.
La prima partita interna servirà anche a saggiare la consistenza del pubblico biancorosso: la campagna abbonamenti ha portato in dote più di duemila fedelissimi reali, dopo l’ulteriore taglio di omaggi e simili. Segnale forte che la società vuole però affiancare a una politica di offerte come quella per under 12 e 18 messa in atto per questa occasione con VareseNews che ha dato ottimi risultati. La strada pare quella giusta, ma è necessario che chi si accomoda al palasport sia davvero quell’ingrediente in più capace di sospingere la squadra.
Per concludere segnaliamo una bella notizia, pur sempre a tinte biancorosse: Giacomo Galanda - ora a Pistoia – è diventato papà di Enrico, secondogenito dell’ex capitano di Varese e Nazionale. A Gek e famiglia (la moglie Alessia e la piccola Martina) un abbraccio e le più sentite congratulazioni.

Cimberio Varese – Fabi Shoes Montegranaro

Varese: 4 Demartini, 5 Hurtt, 6 Stipcevic, 7 Rannikko, 8 Talts, 9 Diawara, 11 Reati, 13 Garri, 14 Kangur, 15 Ganeto, 18 Fajardo, 20 Bertoglio. All. Recalcati.
Montegranaro: 5 Karl, 6 Piunti, 7 Perini, 9 Antonutti, 10 Nicevic, 11 Zoroski, 13 Di Bella, 14 Mazzola, 21 Kirksay, 22 McNeal, 33 Brunner, 44 Ivanov. All. Drucker.
Arbitri: Sahin, Sardella e Provini.

Serie A - Programma e classifica

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.