Dolce torba

Vendita e degustazione di specialità e prodotti gastronomici esclusivamente dolci

Dopo il successo delle scorse edizioni, domenica 2 ottobre 2011, dalle ore 10 alle 18, torna al Monastero di Torba a Gornate Olona (Va) – il goloso appuntamento con “Dolce Torba”. Anche quest’anno, infatti, l’antico monastero benedettino di proprietà del FAI – Fondo Ambiente Italiano recentemente inserito nelle Liste del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco in quanto parte del sito seriale “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)”, ospiterà la mostra-mercato dedicata all’infinito mondo dei dolci con specialità regionali, ricette casalinghe, dolci tradizionali, cioccolata e caffè, liquori e distillati, salse e pasticcini, etc.
I numerosi stand presenti, provenienti da varie Regioni d’Italia, offriranno ai visitatori la possibilità di assaggiare e acquistare caffè, cioccolata e cacao, numerose varietà di miele classico e frutta sotto miele, deliziose torte decorate, torte di zucca, crostatine di noci e cannella, biscotti biologici, oltre a moltissimi dolci basati su antiche ricette locali: inglesi rustici, amaretti morbidi, baci di nocciola, brutti ma buoni e tante altre squisite prelibatezze.
Inoltre, nel corso della giornata sarà possibile effettuare interessanti visite guidate alla suggestiva chiesa del IX-XIII secolo e la torre con rari affreschi del IX-X secolo. Per i più piccoli verrà invece organizzato un divertente laboratorio ricreativo dal titolo “In dolce compagnia”, durante il quale i bambini potranno cimentarsi in piccoli lavoretti a tema, in compagnia delle animatrici.
 
La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo
Orario: dalle 10 alle 18.
Ingresso: Adulti: € 5,00; Ragazzi (4-12 anni): € 3,00.
Per maggiori informazioni sul FAI: www.fondoambiente.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.