Donazioni all’Archivio storico comunale, il ringraziamento del sindaco

Breve cerimonia in apertura del consiglio comunale del 20 ottobre

L’Archivio storico comunale, nelle ultime settimane, ha ricevuto due importanti donazioni. La prima, realizzata dalla signora Nella Bolchini Bompani, riguarda documentazione appartenuta all’avvocato Ferruccio Bolchini, laureato in giurisprudenza presso l’Università di Pavia. Si tratta di documenti che permettono una migliore conoscenza del suo percorso formativo, della sua attività professionale e d’alcuni aspetti d’indagine sulle sue proprietà nella città di Varese. Il materiale è composto da documenti che riguardano la formazione universitaria di Ferruccio Bolchini, con la presenza di una copia dattiloscritta ed una copia con aggiunte manoscritte della tesi di laurea, un numerosissimo insieme di documenti manoscritti riguardanti la sua attività professionale, il pensiero ed i rapporti con i cittadini varesini ed infine un buon numero di atti riguardanti le sue proprietà nella città di Varese.La seconda donazione è stata effettuata dalla signora Wanda Alberto Ticozzi, residente in città. Si tratta di documentazione appartenuta al professor Luigi Contratti, antenato per parte materna del marito, laureato in ingegneria civile e Capo del Comitato di Difesa di Brescia durante le Dieci giornate di Brescia, quando avvenne la rivolta in quella città nell’anno 1849. Nella donazione compaiono documenti inerenti alla carriera universitaria di Luigi Contratti, circa una decina di volumi sulle Dieci Giornate di Brescia, antiche pubblicazioni monografiche allegate a riviste bresciane, una raccolta di numeri de La Provincia di Brescia e d’altri giornali lombardi con articoli inerenti al prof. Contratti editi tra il 1899 e il 1907, alcuni documenti su una ditta della famiglia Contratti ed alcune pubblicazioni monografiche su Luigi Contratti e sul monumento a lui dedicato nella città di Pavia. Come piccolo segno di ringraziamento, il sindaco consegnerà alle signore Nella Bolchini Bompani e Wanda Alberto Ticozzi, in apertura della seduta del consiglio comunale di giovedì 20 ottobre, una targa per ricordare “la stima e la gratitudine” dell’amministrazione comunale per le preziose donazioni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.