Droga e munizioni, nei guai un giovane

Nell'abitazione di Baraggia gli agenti della polizia locale hanno trovato anche contanti, oltre a marijuana e hascìsc

marijuanaUn normale controllo per verificare l’abitabilità dell’immobile. Ma qualcosa, per gli agenti della polizia locale di Clivio e Viggiù, non andava: così, nel corso del sopralluogo di questa mattina, primo di ottobre, è saltata fuori una busta contenente marijuana, hascisc e alcuni proiettili da fucile carichi.
Inoltre nell’abitazione dove risiede il giovane, un immobile a Baraggia, frazione di Viggiù, sono saltati fuori anche un migliaio di euro in contanti.
Gli agenti della polizia locale, sentita la Procura della Repubblica di Varese, hanno quindi proceduto alla denuncia del ragazzo; i reati contestati sono detenzione abusiva di munizioni e detenzione di sostenze stupefacenti. Il prosieguo delle indagini, da cui non è escluso possano emergere sviluppi non circoscritti alla sola zona di residenza del denunciato, è affidata ora ai militari della compagnia di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.