Droga nascosta in cucina, in manette coppia di spacciatori

La coppia, albanese, aveva fatto della propria abitazione un punto di riferimento per l’approvvigionamento di cocaina nella zona. In casa gli agenti hanno trovato 2 chili di "roba"

Coppia di spacciatori finisce nella rete della Polizia di Stato di Varese. I due, un uomo ed una donna rispettivamente di 39 e 26 anni, genitori di due figli minorenni, sono stati arrestati dopo essere stati trovati in possesso di 2 chilogrammi di cocaina nascosti in 5 panetti confezionati con nastro marrone da pacco, oltre a vario materiale solitamente utilizzato per il confezionamento di dosi, un bilancino di precisione, numerosi cellulari e denaro contante. La coppia, albanese, residente a Induno Olona, al confine con Varese, aveva fatto della propria abitazione un punto di riferimento per l’approvvigionamento di cocaina nella zona. Lo scorso lunedì 17 ottobre gli investigatori hanno tirato le fila della loro attività, decidendo di intervenire: dopo un breve pedinamento, è stata fermata la donna, mentre rientrava in casa. La giovane donna ha cercato di depistare gli agenti, sostenendo di risiedere presso un altro indirizzo: il disperato tentativo non ha avuto successo, i poliziotti sono entrati nell’appartamento dove hanno trovato il marito, poi risultato irregolare sul territorio nazionale e per questo denunciato. La perquisizione dell’abitazione ha permesso agli agenti di trovare, accuratamente nascoste sotto il mobile della cucina, cinque confezioni in cellophane chiuse con scotch marrone con la scritta “Rolex”: all’interno cocaina per un peso totale di circa 2 chili oltre a vario materiale utilizzato per il confezionamento di singole dosi, denaro contante e svariati cellulari completi di scheda, tipico indicatore di continue sostituzioni di utenza per evitare controlli da parte delle forze di Polizia. I coniugi sono stati portati in carcere a Varese e Monza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.