Due mostre per la “Giornata del contemporaneo”

Per la giornata in programma sabato prossimo, aperti al pubblico il Museo d’arte plastica e Palazzo Branda con “5 per Masolino”

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Castiglione Olona aderisce sabato 8 ottobre 2011 alla Settima Edizione della Giornata del Contemporaneo, promossa da AMACI Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, proponendo due iniziative: “Visitando il MAP” al [MAP] Museo Arte Plastica e “5 per Masolino” al Museo Civico Branda Castiglioni.
 
Il [MAP] Museo Arte Plastica, il primo museo in Italia ad ospitare una collezione di opere d’arte realizzate in materiale plastico da artisti di fama internazionale come Enrico Baj, Gianni Colombo, Man Ray, propone l’apertura e l’ingresso gratuito alle sue sale, mentre il Museo Civico Branda Castiglioni aderisce con “5 per Masolino”, la mostra – laboratorio che ha coinvolto cinque artisti – Bruno Bordoli, Giovanni Cerri, Marina Falco, Fuelpump (F. Valenti) e Giorgio Sovana – in un progetto ispirato agli affreschi e ai monumenti del borgo quattrocentesco.
 
L’ingresso alle iniziative sarà gratuito e per il grande pubblico di appassionati d’arte sarà l’occasione per conoscere ed apprezzare il lato più contemporaneo e vivace di Castiglione Olona.
 
Settima Edizione della Giornata del Contemporaneo
Sabato 8 ottobre 2011
“Visitando il [MAP]” – MAP Museo Arte Plastica, via Roma, 29
“5 per Masolino”- Museo Civico Branda Castiglioni, piazza Garibaldi, 1
Orario di apertura: 9.00 / 12.00 e 15.00 / 18.00

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.