Duemilalibri e tanti incontri con gli autori

Romanzo storico e letture da Harold Pinter nella serata di martedì 4 ottobre; esordio degli incontri con i poeti (Alberto Nessi) e presentazione di un intrigante incrocio di generi (a opera di Alessandro Bertante) in quella di mercoledì.

Alessandro Mari, il giovane autore di "Troppo umana speranza", passa il testimone ad Alessandro Barbero. Questa sera il docente di Storia Medievale, noto al pubblico televisivo per le chiacchierate sorridenti con Piero Angela a Super Quark ma apprezzato dagli appassionati di letteratura fin dal 1996, anno in cui vinse il Premio Strega con "Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, gentiluomo", sarà nella sala conferenze del Teatro Condominio Vittorio Gassman per presentare il suo ultimo romanzo: "Gli occhi di Venezia". Avventura, passione e ricostruzione storica approfondita sono gli ingredienti di un’opera ambientata nella città lagunare a fine Cinquecento. "Gli occhi di Venezia" racconta la storia di Michele e Bianca, lui muratore costretto a imbarcarsi su una galea e a vivere le avventure della navigazione col pensiero rivolto alla giovane sposa, lei lavandaia rimasta sola, impegnata a sbarcare il lunario fra le nebbie e le insidie di una Serenissima opulenta ma abitata da figure poco rassicuranti. Dopo l’incontro, Barbero sarà al ristorante Corte del Re per l’odierna cena con l’autore. (nella foto: il tendone-libreria tra piazza Garibaldi e piazza San Pietro)

Alle 21.00, spazio a Harold Pinter. Al Teatro del Popolo saranno letti brani dell’autore inglese tratti dalle sue commedie. Occasione preziosa per scoprire e riscoprire l’opera del noto drammaturgo: sul palcoscenico di via Palestro saliranno Marina Spreafico (fondatrice del Teatro Arsenale a Milano, alle spalle un prestigioso curriculum di attrice, con esperienze in Italia e all’estero, oltre che di insegnante) e Augusta Gori (attrice, autrice di favole, due dischi all’attivo, già alla conduzione della nota trasmissione televisiva per bambini L’Albero Azzurro) insieme ad Alessandra Serra (traduttrice e portavoce ufficiale per l’Italia di Pinter, con cui ha collaborato come aiuto regista per Ceneri alle ceneri, e curatrice di quasi tutti gli allestimenti pinteriani nella penisola dal 1990 in poi).

Domani, 5 ottobre, alle 18.30, esordio degli aperitivi con il poeta alla Botega Caffè Cacao di piazza Libertà. Ospite di giornata, Alberto Nessi, esponente di spicco della cultura elvetica in lingua italiana, autore di racconti e romanzi ma soprattutto delle raccolte in versi Ladro di minuzie: poesie scelte 1969-2009 (2010), Ode di gennaio (2005),  Iris viola (2004), Blu cobalto con cenere (2000), Il colore della malva (1992), Rasoterra (1983), Ai margini (1975), I giorni feriali (1969).
In serata, Alessandro Bertante proporrà il suo ultimo romanzo: Nina dei lupi. Il villaggio di Pedimulo è sopravvissuto alla catastrofe, ma la giovanissima Nina intravede segni inquietanti: un oscuro nemico si sta avvicinando. I toni cupi della fiaba gotica e del genere post apocalittico, gli impulsi vitali del romanzo di formazione, l’epos del ritorno alla terra e della (ri)fondazione, perfino qualche sortita in territorio “fantasy” sono gli elementi caratterizzanti di un’opera trascinante, apprezzatissima dalla critica oltre che dal pubblico.

Di seguito il programma dettagliato di oggi e domani, 5 ottobre. Quello completo, fino al 9 ottobre, è consultabile sul sito internet www.duemilalibri.it . Si ricorda che in piazza San Pietro, accanto a Palazzo Minoletti, è aperta la tensostruttura allestita dalle librerie Carù, Biblos, Rinascita e Boragno per l’esposizione e la vendita di libri con il 10 per cento di sconto. E’ inoltre ancora possibile visitare le mostre allestite nell’atrio di palazzo Borghi, in via Verdi 2, rispettivamente da Il Sestante (“Sferica”) e dal Teatro delle Arti (“La fiaba: libri d’arte e pop up”). Tutti gli appuntamenti, a eccezione di cene e aperitivi, per cui vengono stipulati prezzi convenzionati con gli esercizi coinvolti, sono gratuiti.

Martedì 4 ottobre

Ore 18.30 – Incontro con Alessandro Barbero: “Gli occhi di Venezia”.
Sala conferenze Teatro Condominio.
Ore 20.00 – Cena con l’autore (Ristorante La Corte del Re, Gallarate, via Manzoni 1. Prenotazioni: 0331.770026).

Ore 21.00 – Letture da “Prove d’autore” di Harold Pinter . Tradurre Teatro = Tradurre Musica. Incontro con Alessandra Serra, Marina Spreafico e Augusta Gori.

Mercoledì 5 ottobre

Ore 18.30 – Aperitivo con il poeta Alberto Nessi alla Bottega Caffè Cacao di piazza Libertà.

Ore 21.00 – Incontro con Alessandro Bertante: “Nina dei Lupi”.
Sala conferenze Teatro Condominio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.