Empoli – Varese finale: 1-2

Squadre in campo alle 15 allo stadio "Castellani". Maran chiede continuità dopo il successo di Vicenza: Neto in panchina, gioca Martinetti

Secondo tempo

49′ – FINALE: Varese batte Empoli 2-1
49′ – GOL DEL VARESE –
Incredibile epilogo: Zecchin guadagna e batte un corner, palo di Pucino di testa e tocco vincente di Cellini.
45′ –
Quattro minuti di recupero.
44′ –
Destro di Dumitru da buona posizione, la palla si spegne a fil di palo.
40′ – Su cross basso del Varese Vinci anticipa Cellini ma sfiora l’autogol.
38′ – Pucino è l’ultimo cambio di Maran: dentro per Carrozza. Nell’Empoli, Guitto per Buscé.
36′ – Nadarevic da dentro l’area spara alto. Il bosniaco non vede Cellini ben piazzato.
34′ –
Gran sinistro di Cellini imbeccato da Kurtic, Pelagotti in angolo. Poi Troest pericoloso di testa.
28′ –
Dumitru rileva Cesaretti.
27′ –
Cellini devia in gol una sponda di Camisa, l’assistente annulla per fuorigioco.
26′ –
Ammonito Moro. Entra Cellini per Martinetti.
24′ – Ancora Varese, Zecchin entra in area da sinistra, tiro fuori.
23′ –
Sull’angolo testa di Troest, palla a lato di poco. Pucciarelli al posto di Valdifiori.
22′ –
Martinetti arriva in velocità al limite, destro teso ma centrale, Pelagotti in corner.
21′ –
Nadarevic apre a Zecchin, cross verso Martinetti ma Stovini gli nasconde la porta.
18′ –
Punizione battuta tesa da Zecchin, Tonelli ci arriva per primo e allontana.
18′ –
Primo ammonito: Regini, per fallo su Nadarevic che sfonda sulla destra.
12′ – Cross deviato in area del Varese, palla a Tavano che controlla male: blocca Bressan.
10′ –
Sponda di testa di Buscé non raccolta in area dai compagni. Entra Zecchin per De Luca.
7′ – Pericolo per il Varese: Signorelli entra in area ma viene anticipato all’ultimo da Cacciatore.
4′ –
Gran tiro di Kurtic respinto da Pelagotti, Nadarevic non riesce nel tap-in.
1′ –
Si riparte senza sostituzioni da parte delle due squadre.

Primo tempo

47′ – Squadre negli spogliatoi sull’1-1. Varese in difficoltà contro un Empoli arrembante.
47′ –
Occasionissima per Tavano che arriva davanti a Bressan ma il portiere è glaciale e dice no.
46′ –
Ancora Tavano entra in area da destra affiancato da Grillo; tiro centrale e parato.
43′ – Sinistro di Tavano dal limite, Bressan para in due tempi.
41′ –
Bell’anticipo di Grillo su Buscé, l’ala toscana recupera palla e prova un tiro alto.
39′ –
Destro a lato di Martinetti, dopo un’azione iniziata da Nadarevic e proseguita da Corti.
34′ – Nadarevic scodella una punizione in area, Vinci svetta di testa e allontana.
29′ –
Punizione alta di Tavano. Assegnata per fallo evitabile di Troest.
26′ – GOL DELL’EMPOLI –
Su azione d’angolo irrompe Buscé che di testa incorna in gol.
21′ – A terra Kurtic per una pallonata in pieno volto.
16′ – Empoli vicino al pari: Cesaretti a colpo sicuro ma Bressan d’istinto devia in corner.
14′ – GOL DEL VARESE – Lancio di Corti in area, Martinetti beffa un difensore e appoggia in rete.
8′ –
Destro da dimenticare di Corti verso la porta empolese.
7′ – Primo corner per l’Empoli conquistato da Cesaretti. Sulla ribattuta Carrozza prova il contropiede ma viene fermato.
4′ –
Retropassaggio rischioso di Buscé, De Luca mette paura a Pelagatti che rinvia in affanno.
2′ –
Resta a terra per qualche istante Cesaretti, poi si riprende.
1′ –
Partita iniziata regolarmente. Nel Varese c’è Martinetti per Neto che ha avuto un problema nel riscaldamento.

Le formazioni
Empoli (4-4-2): Pelagatti; Vinci, Tonelli, Stovini, Regini; Buscé, Valdifiori, Moro, Signorelli; Cesaretti, Tavano. All. Pillon.
Varese (4-4-2): Bressan; Cacciatore, Troest, Camisa, Grillo; Carrozza, Corti, Kurtic, Nadarevic; Martinetti, De Luca. All. Maran.
Arbitro: Palazzino di Ciampino (Italiani e Gava)

Empoli e Varese scendono in campo alle 15 allo stadio "Castellani" per il confronto valido per il 9° turno di Serie B. Toscani in formazione molto rimaneggiata ma con il capocannoniere Tavano in attacco. Varese verso la conferma dell’undici che ha vinto a Vicenza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.