Evasione e pressione fiscale, una spirale da spezzare

Dello scottante argomento si tratterà nel convegno organizzato da Cna per il 21 ottobre, dal titolo: “La stretta fiscale nelle manovre di Luglio e Agosto - Evasione e Pressione Fiscale : una spirale da spezzare"

La difficile situazione economico-finanziaria dell’area euro e le conseguenti, ripetute manovre che il governo ha emanato nell’estate del 2011, hanno introdotto sostanziali novità in campo fiscale, novità che impatteranno pesantemente sui contribuenti.

Cna Varese ha ritenuto necessario e importante organizzare, per le imprese associate ma non solo, un incontro per informare e discutere le misure più importanti, invitando il responsabile nazionale delle politiche fiscali di Cna Claudio Carpentieri. Il titolo del convegno, a ingresso libero e gratuito, è “La stretta fiscale nelle manovre di Luglio e Agosto – Evasione e Pressione Fiscale : una spirale da spezzare”.

Nel corso dell’incontro verranno affrontati e discussi in particolare i nuovi regimi contabili e fiscali; lo spesometro e il redditometro; il complesso delle norme in materia di accertamenti; la revisione degli studi di settore; l’incremento dell’IVA ordinaria; il taglio delle deduzioni e delle detrazioni. L’appuntamento è per venerdì 21 ottobre 2011 alle 19.00 nella sala Ferrario di Malpensafiere, in Via XI settembre ingresso B a Busto Arsizio.

Il programma del convegno:

Ore 19,00 Presentazione della serata – Franco Orsi
Ore 19.15 Introduzione degli argomenti – Maurizio Meroni
Ore 19,40 Presentazione e illustrazione delle materie trattate – Pietro Vanetti
Ore 20,20 Spazio ai partecipanti
Ore 20.45 Conclusioni di Claudio Carpentieri, Responsabile Politiche Fiscali CNA Nazionale

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.