Eventi a Laveno per il semestre polacco dell’Unione Europea

Venerdì 21 ottobre, presso la sala consiliare di Villa Frua a Laveno, alle ore 19.00 è previsto l’incontro con il regista Krzysztof Zanussi

Organizzato in collaborazione con il Comitato Organizzatore del Semestre Polacco presso il Centro Comune di Ricerca di Ispra, la biblioteca di Laveno Mombello propone una serie di eventi per approfondire la conoscenza del paese europeo, patria di numerosi artisti.
Venerdì 21 ottobre, presso la sala consiliare di Villa Frua a Laveno, alle ore 19.00 è previsto l’incontro con il regista Krzysztof Zanussi. Attuale direttore del Polish Film Studio TOR, professore di cinema alla European Graduate School di Saas-Fee in Svizzera e all’Università di Slesia a Katowice, per la sua attività di regista, Zanussi ha ricevuto numerosi premi durante la sua carriera, tra cui il David di Donatello, la croce di Cavaliere dell’Ordine polacco e l’onorificenza di cavaliere delle scienze e delle lettere. L’incontro sarà un’occasione per conoscere più da vicino il regista e il suo immaginario.
Al termine, verrà offerto a tutti un assaggio di sapori dalla Polonia, per ristorarsi prima di immergersi nuovamente nella cultura polacca.
Alle ore 20.30, infatti, nella sala consiliare verrà proiettato il film “Persona non grata” (Russia, Polonia, Italia 2005 – 117′), di cui Krzysztof Zanussi è non solo regista ma anche autore di soggetto e sceneggiatura. Presentato alla mostra di Venezia del 2005, la pellicola racconta la storia di Wiktor, ambasciatore polacco in Uruguay che dalla morte della moglie Helena non riesce più a conformarsi ai rigidi canoni dell’ambasciata. Rientrato in Polonia, rimane spiazzato dal nuova società che si profila dopo la caduta del regime comunista. Il film offre lo spunto per riflettere sulla caduta degli ideali, la mancanza di valori morali, ma anche sulla società postcomunista.
Sabato 22 ottobre sarà la giornata dedicata alla creatività dei bambini: alle ore 10.30 presso la sala ragazzi si terrà Wycinanki – laboratorio di intaglio della carta a cura di Legione Straniera. Il laboratorio è gratuito ed è rivolto agli alunni della scuola primaria.
Gli eventi dedicati alla polonia non si esauriscono con il weekend ma proseguono fino a novembre. Dal 21 ottobre al 3 novembre, presso lo spazio accoglienza della biblioteca saranno allestiste la Mostra “Lo Zodiaco di Johannes Hevelius” a cura della città di Gdansk e del Centrum Hewlianum e la mostra bibliografica sulla letteratura polacca “Taccuino d’appunti”.
Gli eventi sono realizzati in collaborazione con il Cast nell’ambito del progetto “Non importa da dove vieni, vieni in biblioteca!” con il cofinanziamento di Fondazione Carialo.
Inoltre, dal 29 ottobre al 13 novembre presso il MiDeC – Museo Internazionale Design Ceramico a Cerro di Laveno Mombello verrà allestista la mostra fotografica “La Polonia a volo d’aquila”: 45 grandi fotografie aeree di Marek Ostrowski. Giornalista e commentatore, Marek Ostrowski è responsabile della redazione esteri di Polityka, principale settimanale socio-politico polacco, fondato nel 1957. Sabato 29 ottobre presso il Circolo Velico Medio Verbano di Cerro alle ore 10.00 si inaugurerà la mostra con la Conferenza – incontro con l’autore Marek Ostrowski e la proiezione di diapositive.
Per maggiori informazioni contattare la Biblioteca comunale: tel. 0332-667403 – bibliotecalaveno@tin.it. Museo: tel. 0332-666530 – conservatore@midec.org

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.