Fabrizio Vendramin dipinge per la festa dei nonni a Camelot

La Festa Nazionale dei Nonni è stata celebrata in via Sottocorno con un insieme di iniziative, tra cui la performance del pittore vincitore di Italia's Got Talent

Cinque giorni in cui l’arte, attraverso i giovani, incontra gli anziani: questo lo spirito dell’edizione 2011 di Nonninfesta, un crescendo di eventi, spettacoli, momenti di intrattenimento ludici e culturali organizzati da 3SG in occasione della festa Nazionale dei Nonni del 2 Ottobre.
I festeggiamenti, iniziati venerdì 30 settembre, si sono conclusi martedì 4 ottobre in grande stile tra musica ed arte, con alle 16,30 l’esibizione del tenore Claudio Tasso, che ha incantato e commosso tutti i presenti accompagnato al pianoforte da Stefano Berto e, alle 17,30, con la performance a tempo di musica di Fabrizio Vendramin, il vincitore dell’edizione 2011 di Italia’s got Talent, il programma di canale 5 condotto da Maria De Filippi, Rudi Zerbi e Jerry Scotti.

Fabrizio Vendramin, originario di Uboldo, è un artista che coniuga l’amore per la pittura con la sua grande passione per la musica. Non si limita però soltanto a dipingere grandi personaggi che hanno fatto la storia della musica mondiale, la sua particolarità e ciò che lo rende davvero unico ed originale è riuscire a dipingere qualsiasi soggetto al contrario.
In pochi minuti ieri pomeriggio, armato di un piccolo rullo, tanto talento e accompagnato dalle note dell’artista prescelto, ha entusiasmato tutti i presenti dipingendo il volto al contrario di Adriano Celentano. Solo al temine ha capovolto la tela, lasciando a bocca aperta tutto il pubblico.
«Siamo lieti di aver ospitato Fabrizio Vendramin al Camelot nella ricorrenza della Festa dei Nonni -ha spiegato il presidente di 3SG Enrico Moresi – quando i nostri organizzatori l’hanno contattato, ha aderito immediatamente e con entusiasmo a questa iniziativa, cui ha partecipato a titolo gratuito e solo per il piacere di regalare un sorriso ed un emozione ai nostri Ospiti in una giornata così speciale”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.