Fermato un 19enne con 65 grammi di marijuana

Controlli a tappeto dalla compagnia dei carabinieri saronnese. Nei due giorni, 25-26 ottobre, di operazioni straordinarie vari fermi e denunce per droga e furti

Controlli a tappeto dalla compagnia dei carabinieri saronnese. Nei due giorni, 25-26 ottobre, di operazioni straordinarie è stato tratto in arresto un 19enne di nazionalità italiana, di Caronno Pertusella poiché, nel corso di un controllo effettuato nella tarda serata del 26, trovato in possesso di circa 65 grammi di marijuana, già divisa in 45 singole dosi.
Inoltre sono state complessivamente denunciate per vari reati anche altre quattro persone. Si tratta di due sono albanesi, pregiudicati, domiciliati ad Arcisate, perché nel corso di un controllo, avvenuto di notte in Cislago nei pressi della zona residenziale di Via Cavalieri di Vittorio Veneto, sono stati trovati in possesso di vari cacciavite ed attrezzi atti allo scasso; di una donna ucraina, residente a Saronno, responsabile di furto di alcuni generi alimentari presso il supermercato Lidl di Cislago e di un pakistano, non in regola con la normativa sul soggiorno. Inoltre a Castiglione Olona, i carabinieri, a conclusione di un inseguimento, hanno rintracciato, in zona boschiva, un’autovettura rubata in provincia di Vercelli il 20 ottobre scorso, abbandonata dai due occupanti, a bordo della quale è stata rinvenuta varia refurtiva per alcune migliaia di euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.