Fine settimana contadino, tra fiere a km zero e giardino

Mostre agricole e mercati bio: sono in arrivo due giorni a tutta natura. Per riscoprire la vita di una volta. E rivalutare beni e valori primari, come la casa e le domeniche in famiglia

Spauracchio di mamme e massaie, a lungo pianificato, ma fino ad ora rimandato grazie all’autunno più caldo che da quarant’anni a questa parte si sia mai visto, questo fine settimana al cambio dell’armadio non scamperete. E l’appuntamento sarà inderogabile, perchè il calo delle temperature è ormai una certezza e, anche se nei prosimi giorni il sole splenderà, al freddo non si comanda. Una volta che sarete bel coperti, vi potrete godere due giorni a tutta natura e al sapor di caldarroste.

Giorni bio
Questo fine settimana assisteremo ad un vero e proprio ritorno alle origini: da Varese a Busto, da Saronno fino ai piccoli centri di provincia l’imperativo categorico sarà il bio e la riscoperta di sapori e costumi di una volta.
La città giardino sabato e domenica si prepara ad accogliere migliaia di visitatori per Agrivarese, l’immensa fiera dell’agricoltura che trasformerà il centro città in una fattoria a cielo aperto. In via Sacco e nei Giardini Estensi animali, prodotti agricoli, specialità locali, eventi e laboratori a tema: tutto sarà rigorosamente bio e a chilometro zero.
La campagna domenica arriva in città anche a Saronno. Anche qui tutto il centro sarà infatti invaso dal mondo contadino, con prodotti tipici del territorio e artigianato di eccellenza.
E bio sarà infine Busto: sabato via Pozzi sarà teatro della grande festa-mercato del cibo naturale. In programma anche laboratori per grandi e piccini

Mattone bene primario?
Economisti e immobiliaristi potrebbero scriverci trattati, ma fatto è che la casa, anche se bene primario non lo è, nel senso che non tutti ce l’hanno, è sicuramente primario come desiderio. La buona notizia è che questo fine settimana la casa dei vostri sogni a Varese sarà in piazza nell’ambito de La casa in piazza, borsa immobiliare che si terrà al secondo piano del palazzo della Camera di Commercio in piazza Monte Grappa. Agenti immobiliari, costruttori, banche e notai saranno a disposizione di chi vuole comprare casa per consulenze, consigli e – naturalmente – proposte.
Una volta comprata, la casa va arredata. Per prendere spunti andate al Chiostro di Voltorre dove sabato e domenica torna la suggestiva manifestazione Restauratori e Antiquari al Chiostro, giunta alla quarta edizione.

Castagne per merenda…
A questo punto, se la casa dei vostri sogni non ve la potete permettere, e neanche quella madia ottocentesca che tanto starebbe bene nel vostro living, almeno un cartoccino di casagne concedetevelo. Le più buone sono a Cittiglio, Brinzio, al campo sportivo di Sacro Monte (dalle 10 alle 19) e a Casciago.
… Non solo castagne
Se invece quello che vi volete concedere è un vero e proprio pranzo con i fiocchi, anche questo fine settimana, tra sagre e feste, cè l’imbarazzo della scelta. A Cardano la sagra d’autunno avrà come filo conduttore la cucina dei nostri antenati, a Gavirate sarano le zucche le regine della festa, a Caldana si potranno degustare tutti i sapori autunnali.  Infine a Cittiglio sventola ancora la bandiera bavarese. Musica, birra e gustose specialità gastronomiche non mancheranno.

Libri e incontri
A Gallarate ultimi giorni per Duemilalibri, festival della lettura che nel fine settimana sarà davevro vivace.
Città che vai, festival che trovi: a Varese è il pieno svolgimento il Festival del Racconto, che questo weekend accende i riflettori sulla montagna e sul linguaggio pubblicitario.

Arte, non solo contemporanea
Amaci ha scelto l’8 ottobre 2011 per il grande evento dedicato all’arte contemporanea: ecco che allora nel fine settimana sono tantissimi, anche in provicia, i musei e gli spazi espositivi che hanno aderito all’iniziativa, un’occasione per vivere da vicino il complesso e vivace mondo dell’arte contemporanea, tra mostre, laboratori, eventi e conferenze. Tra tutte segnaliamo le iniziative di Castigione Olona.
Da non perdere il nuovo progetto di Nico Vascellari, che, in occasione della mostra “When the impossibile happens”, al Maga propone un affascinante esposizione dal forte impatto emotivo, sensoriale e partecipativo.
Scoprite le altre mostre in programmazione sul nostro canale dedicato: troverete recensioni, orari e tutto quel che c’è da sapere sulle inziative artistiche in provincia.

Musica
Grande attesa a Varese per l’inaugurazione della nuova stagione del Twiggy : nel fine settimana il locale di via De Cristoforis darà il via ad un altro anno di buona musica e con ospiti da non perdere.
I nostalgici di Michael Jackson andranno invece al San Giorgio Club di Gallarate per l’evento tributo di sabato sera.
Cambiando decisamente genere, sempre sabato sera è da non perdere la nuova tappa di
Interpretando suoni e luoghi che sceglie la Badia di Ganna per ospitare le note del Trio di Genova.

Bambini
Al museo per imparare l’arte dal nonno, al Monastero di Torba per una caccia al tesoro nel passato: il weekend sarà impegnativo anche per i più piccoli.

Naturalmente con il naso all’insù
Sarà magica la notte di sabato: la Nasa ha infatti previsto l’arrivo di una "tempesta" di stelle cadenti, Le Draconidi. Per l’occasione – si parla di 300 meteore al minuto – la Stazione Astronomica di Monteviasco organizza una serata di osservazione. Per il fai da te, seguite i suggerimenti dell’Osservatorio di Tradate.

Sport
Basket di serie A al via , ma non solo: anche i i Mastini fanno il proprio esordio nel campionato di C Nazionale.

Gli appuntamenti sportivi (e i risultati) li trovate come al solito nel nostro speciale risultati e classifiche mentre tutto quel che c’è da sapere sulla programmazione delle sale in Provincia è nel canale dedicato al cinema.

Naturalmente, in Provincia c’è molto di più: date un’occhiata per questo alla nostra agenda degli appuntamenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.