Francesco Visalli in mostra allo Sheraton Hotel Malpensa

Sarà possibile ammirare le opere dell'artista dal 26 ottobre al 20 novembre. L'iniziativa è di Dialoga Arte

Prosegue con successo la collaborazione tra Dialoga Arte e Sheraton Hotel Malpensa, attraverso la presenza all’interno della struttura alberghiera di una realtà espositiva permanente situata al terzo piano del prestigioso Hotel.
Numerosi e autorevoli i nomi degli artisti ospitati in questi mesi: dai maestri Salvatore Fiume, Aligi Sassu, Franz Borghese, Armodio, Alberto Sughi, Giacomo Benevelli, agli artisti contemporanei David Bowes, Brigitte Groth, Aron Reyr Sverisson, Hector&Hector, Alex Pinna, Fabio Calvetti.
Dal 26 ottobre al 20 novembre Dialoga Arte offrirà al pubblico la possibilità di ammirare le opere di un altro grande artista: Francesco Visalli, di ritorno da un tour espositivo che ha toccato Londra, Berlino, Roma e Reggio Emilia. In mostra circa 30 opere di medio e grande formato, alle quali si aggiungerà una nuova importante opera: "21 grammi".
Le opere visionarie dell’artista romano colpiscono per i loro colori, per le forme, per la capacità di dare vita ad una “realtà alternativa”, come la definisce l’artista stesso. Nel creare le sue costruzioni fantasiose e oniriche Visalli utilizza toni luminosi e sgargianti racchiusi in contorni lineari e sintetici, offrendo letture del reale dal gusto fiabesco, talora mistico.
In occasione dell’inaugurazione, che si terrà mercoledì 26 settembre alle ore 19.00, sarà presente l’artista stesso, introdotto dal Prof. Giovanni Faccenda, critico e storico d’arte. Catalogo in mostra. Ingresso libero.

Francesco Visalli – Realtà Alternativa
26 ottobre – 20 novembre 2011
Spazio espositivo Dialoga Arte
Terzo piano, Sheraton Hotel Milano Malpensa
Aeroporto Malpensa, Terminal1
Strada Statale 336, Ferno (VA)
Inaugurazione: mercoledì 26 ottobre 2011, ore 19.00
Ingresso libero.

Per info: Dialoga Arte
Tel. 0331.245976
www.dialogaarte.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.