Furto in garage, arrestati due fuggitivi

Dopo averli rincorsi e fermati la refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. Il processo per direttissima in procura a Milano

I militari della Compagnia di Legnano hanno arrestato due cittadini di origine marocchina, 25enni, per furto in concorso in abitazione. Nella notte, a Parabiago, via Monsignor Pogliani, un cittadino ha chiamato la centrale operativa per dei rumori sospetti provenienti dal box sotto l’abitazione. Immediato l’intervento del nucleo radiomobile e di una pattuglia della Stazione vicina di Nerviano che hanno constatato il furto avvenuto all’interno del box dal quale mancavano una bicicletta da corsa, una bicicletta da bambino e vari oggetti dall’abitacolo rovistato dell’autovettura parcheggiata nel box. Sono quindi scattate le ricerche nelle vie limitrofe e in via Duca da Genova e la pattuglia ha individuato due individui che, dopo aver scavalcato la recinzione tentavano di fuggire, alla vista dei militari. Dopo averli rincorsi e fermati la refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. I due ladri sono stati sottoposti in mattinata al rito direttissimo presso la Procura di Milano

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.