Gazzada in crisi, il Campus galoppa

DNC: terza sconfitta in fila per il 7Laghi, bene Varese e Saronno. In C2 cade il Bosto, Tradate in testa da sola in serie D

Cosa succede a Gazzada? La squadra di Legramandi (foto a lato) è ancora al palo dopo tre partite e inizia a preoccupare i propri tifosi che lo scorso anno si fecero – meritatamente – la "bocca buona" con l’accesso ai playoff di C1. Nel terzo turno i gialloblu sono caduti a Crema (83-70) nonstante i 21 punti di Croci e i 16 di Frattini. Decisivo il divario a rimbalzo (+10) e il 56% al tiro pesante per Crema. Nel prossimo turno a Gazzada arriva Bergamo: l’occasione di fare punti è da non sprecare.
Vincono ed esultano invece sia il Campus sia Saronno, appaiate a quota 4 punti in classifica. Varese sfrutta il turno casalingo e batte la NBB Brescia, altra squadra molto giovane: i ragazzi di Malavasi chiudono sul 62-55 con Gandolfi trascinatore (17 con 6 rimbalzi) e Bellotti secondo violino in attacco (13). Bene anche la Press Bolt corsara a Orzinuovi (66-70): amaretti trascinati da Rossetti (18) ma pure dai tanti giocatori che realizzano tra gli 8 e gli 11 punti (ben 5), segnale che la squadra di Ferrari è ben oliata nella distribuzione di possessi e responsabilità.
DNCRisultati e classifica del girone B

Non ci sono varesine a punteggio pieno in C2, dopo il ko subito dal Bosto sul campo di Nerviano con un netto 62-49 (Missoni 16). I nerazzurri sono raggiunti a quota 4 da Daverio, Casorate e Cassano: i Rams (Fogato e Brivio 14) vincono 73-59 il derby con Gallarate cui non basta Vis (18); la Hydrotherm stoppa 85-72 Vigevano con un convincente Mancini (20) mentre la Tau Service espugna Magenta 68-81 (Manzini e Di Giovanni 14). Primi punti per la Valceresio che vince sul campo di Cerro Maggiore con 22 punti di Antonini. Cadono invece Marnate a Boffalora (57-50) e Cislago in casa contro Cornaredo (68-74, Pedemonte 20) al supplementare.
C REGIONALERisultati e classifica del girone C

Una squadra sola al comando nel girone D di serie D: è la Sportlandia Tradate che batte anche Cesano Boscone e resta in vetta a punteggio pieno. Alle sue spalle altre buone notizie: avanzano la neopromossa Gavirate, la Virtus Olona (battuta Caravate), il San Vittore Varese e Venegono, tutte a quota 4. Primi punti per Luino sul campo di Turbigo mentre non si schioda da quota zero il Castronno.
D REGIONALERisultati e classifica del girone D

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.