Giacomense-Pro Patria il finale: 0-0

I tigrotti affrontano la trasferta ferrarese per cercare dei punti importanti per la classifica

SECONDO TEMPO

49′ Termina la gara: altro 0-0 per i tigrotti
45′
Quattro minuti di recupero
42′
Giannone sbaglia un’altra clamorosa occasione sparando addosso al portiere avversario 
34′
Fuori Cortesi, dentro Vignali
29′
Miglior occasione per la Pro, ma Giannone spreca mettendo a lato da ottima posizione
25′
Le due squadre non fanno molto per sbloccare il risultato
20′
 Primo cambio per la Pro: fuori Comi, dentro Giannone
15′
Occasione per la Pro. Pantano mette in mezzo una bella palla, ma Cortesi non ci arriva  per centimetri
12′
Serafini viene anticipato subito prima della battuta a rete. Lampo nel buio
6′
Ammonito Serafini
3′
Vagnati spara a lato da buona posizione
1′
Riprende la gara con il calcio d’avvio della Giacomense

PRIMO TEMPO

47′ Termina il primo tempo: 0-0
37′ Paci mette in rete di testa, ma il guardalinee segnala fuorigioco in grande anticipo e la Pro si salva
35‘ La Pro continua a non brillare per il gioco 
28′ Bruccini ci prova su punizione: Pavanello blocca in due tempi
22‘ Buona occasione per i ferraresi. Staffolani prova il diagonale da buona posizione, Andreoletti è attento e respinge
18′ Primo angolo per i tigrotti, senza esito la battuta
15′ Ancora risultato inchiodato sul pari senza grandi occasioni. Buona fino ad ora la prova di Comi
1′ Via al match

14,45: La Pro Patria scende in campo a Portomaggiore per affrontare la Giacomense con l’obiettivo di riprendere la corsa e cercare dei punti importanti per la classifica dei tigrotti. Cusatis schiera un 4-3-2-1 con Andreoletti in porta, Bonfanti, Nossa, Polverini e Pantano da destra a sinistra in difesa. Il centrocampo è formato da Bruccini, Ghidoli e Mora, mentre Comi e Cortesi supportano l’unica punta Serafini.  

LE FORMAZIONI

Pro Patria (4-3-2-1): Andreoletti; Bonfanti, Nossa, Polverini, Pantano; Bruccini, Ghidoli, Mora; Comi, Cortesi; Serafini. All.: Cusatis.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.