Giro delle tre province: corridori “inseguiti” dai calabroni

Oltre 850 persone per la gara podistica che si è svolta domenica, con una piccola sorpresa: una quindicina di persone sono state punte da uno sciame incontrato sul percorso

Oltre 850 atleti per l’ormai tradizionale “giro delle tre province”, la corsa podistica organizzata dai corridori di Saronno. L’iniziativa si è svolta nella mattina di domenica, con partenza dal campo sportivo della Robur, sede dell’associazione podistica. E non sono mancate le sorprese: durante il tragitto alcuni corridori sono stati anche sorpresi da uno sciame di calabroni: gli atleti sono riusciti a fuggire, ma qualcuno è stato comunque punto. Sul posto era presente la Croce rossa, con alcuni operatori che, muniti di bicicletta, sono riusciti a soccorrere subito i malcapitati. In totale sono state medicate una quindicina di persone. Nessuno è rimasto ferito in maniera grave.
La corsa è terminata senza altri incidenti: «Siamo molti soddisfatti – commenta Giacomo Palumbo dell’associazione -, c’erano anche altre gare in giro nel milanese, qualcuno non ha partecipato per quello. C’è stato comunque un incremento di un centinaio di iscritti rispetto all’anno scorso. È andata molto bene. Per fortuna che quest’anno avevamo presente la croce rossa in bicicletta che ci ha aiutato a fronteggiare il problema dei calabroni, ma tutto si è risolto per il meglio. Ringraziamo l’associazione radioamatori, la croce rossa, la protezione civile che era presente sul percorso e l’associazione carabinieri che dava un servizio di controllo delle auto. Grazie a tutti».

Galleria fotografica

Giro delle tre province 4 di 9
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 ottobre 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Giro delle tre province 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.