I dipendenti comunali non possono più bere il caffè in strada

Il segretario comunale ha diramato una circolare in cui vieta di fatto la pausa all'esterno del municipio. C'è il bar interno

 Il segretario comunale Filippo Ciminelli ha deciso, con una circolare, di vietare la pausa caffè ai dipendenti all’esterno di Palazzo Estense. Che  dovranno consumare la tazzina di caffè al bar del fondo di colleganza che si trova sotto il porticato. La scelta è motivi di decoro e di buon esempio, e si è resa necessaria perché pare che i dipendenti avessero l’abitudine stiva di attraversare la strada in via Sacco, dato che il bar interno è stato chiuso per qualche settimana. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.