I tre porcellini al Teatro Nuovo

Domenica 23 ottobre Progetto Zattera presenta al Cinema Teatro Nuovo di viale dei Mille, lo spettacolo "I tre porcellini" con la Compagnia teatrale "Il Melarancio"

Dopo la bellissima parata inaugurale di sabato 15 ottobre, entra nel vivo la rassegna di teatro per bambini e ragazzi "Festival numero V".

Galleria fotografica

Un drago in corso Matteotti 4 di 12

Domenica 23 ottobre al Cinema Teatro Nuovo di viale dei Mille, a Varese, l’associazione Progetto Zattera Teatro presenta "I tre porcellini", spettacolo di burattini, pupazzi e attore per bambini dai 3 anni in su.
La storia è quella del cattivo delle favole per eccellenza, il lupaccio famelico, che però alle prese con tre furbi porcellini avrà vita dura. (Lo spettacolo inizia alle 16,00 – Ingresso eure 6,50).

“Festival Numero V“ un evento promosso in collaborazione con artisti, compagnie, editori, scrittori e biblioteche, conferma l’intenzione d’avvicinare, in modo originale e divertente, un pubblico principalmente di bambini e ragazzi all’arte teatrale in tutte le sue forme e le modalità espressive, dal tradizionale teatro di figura fino al più innovativo teatro circense.
Il personaggio del festival che accompagnerà al pubblico alla scoperta del divertimento sarà una mano gigante. Un pupazzo gigante, che attraverserà le strade e le piazze, per accarezzare con cura lo spettacolo dal vivo.

Per informazioni sui prossimi appuntamenti: www.progettozattera.it/
gerrygerry

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Un drago in corso Matteotti 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.