I Trenincorsa festeggiano dieci anni all’Arena

La band festeggia l'importante traguardo venerdì 4 novembre a a ritmo di musica folk

Sarà una serata a ritmo di musica folk contaminate da Rock, Country, Irish Folk e Ska-Reggae
quella che Arena Live di Mendrisio si prepara a vivere durante la serata del 04 Novembre. Un insolito appuntamento, un momento imperdibile, in compagnia della celebre band varesina Trenincorsa che sceglie di trascorrere una serata di festa con i suoi fan per festeggiare 10 anni di concerti live. Una notte magica, che si tinge di musiche e colori, di ritmi incalzanti e coinvolgenti con una band
vicino a tutte le genti, che racconta storie di vita vissuta, interpreta modi dire e canta di personaggi
dei paesi vicini, rigorosamente in dialetto.
Venerdì 04 novembre alle ore 21.00 all’Arena Live di Mendrisio (Via Angelo Maspoli, 24) i
Trenincorsa
si esibiranno con il concerto live in occasione dei 10 anni di attività. Un momento di conoscenza e condivisione delle tradizioni che trovano espressione nel territorio lombardo, attraverso il talento e i versi di una band consolidata e riconosciuta nel panorama della musica popolare.

Il progetto Trenincorsa nasce nel 2001 e in breve tempo, la band lombarda riesce a divulgare
la propria musica oltre il territorio della provincia di Varese. Numerosi sono i live ai quali la band
prende parte in questi 10 anni e numerose sono le collaborazioni che li portano a dividere il
palco con artisti del calibro dei: Litfiba, Mercanti di Liquore, Davide Van De Sfroos, Folkabbestia, Eugenio Finardi, Linea 77, Vad Vuc, Sulutumana, Dolcenera e Roy Paci. Nel 2004 l’uscita del primo lavoro discografico, un mini CD dal titolo: “Fino a che non cambierà”. In repertorio, oltre a qualche cover (Modena city ramblers, Bandabardò, Fabrizio De André…), sono presenti pezzi di propria produzione. Particolare attenzione alle parole, al messaggio e alle sonorità etniche che affiorano grazie all’interessante connubio tra la fisarmonica e le percussioni africane. Nel 2005 esce il secondo album dei Trenincorsa: "Stazione Resistenza". Il disco contiene sette canzoni tradizionali (tra cui la celebre "Ma mi" cantata magistralmente da Nanni Svampa) e quattro pezzi inediti del gruppo.

Nel 2007 esce l’album che consacra e definisce il genere musicale della band: “LA DANZA DEI SOGNI”. Sonorità folk contaminate da Rock, Country, Irish Folk, Ska-Reggae. Un racconto di percorsi e storie popolari, sogni taglienti, metafore di provincia che nascondono un forte desiderio di libertà e rinascita.

Nel 2010 i TRENINCORSA completano il loro quarto progetto discografico “VERSO CASA”. Un album che manifesta lo sviluppo e la maturità che la band ha raggiunto sia sotto l’aspetto del contenuto che a livello strumentale. “VERSO CASA”, si presenta già dal primo ascolto come un lavoro ricco di intensità emotiva, di contaminazione sonore e di cura negli arrangiamenti.

Ospiti di gran lustro animano e arricchiscono il disco. DAVIDE VAN DE SFOOS in un folk – reggae intitolato “ la Giràndula ”, in “LatinGiò” un intenso ERRIQUEZ con la solita grinta da BANDABARDÒ, nel brano “Il trapezista” l’inconfondibile TONINO CAROTONE in compagnia dell’inseparabile PILUKA, nel rifacimento del “Pescatore” di Pierangelo Bertoli un’eccellente PAOLA FOLLI, per concludere, ROBERTO GUALDI, CESAREO e FABRIZIO CONSOLI. Un viaggio tra suoni, racconti, speranze e ricordi racchiusi in un album che rappresenta una festa itinerante che accompagna il pubblico alla riscoperta della via del folk e della cultura popolare italiana.

Venerdì 04 novembre l’ARENA DI MENDRISIO ospiterà uno spettacolo eclettico, una straordinaria rappresentazione dal vivo che diviene elemento di dialogo, riflessione e confronto sulle note di un incalzante ritmo fatto di musica, parole ed allegria. Diversi saranno gli artisti che interverranno all’appuntamento live e saliranno sul palco per festeggiare con la band 10 anni di attività live.

La band TRENICORSA è composta da Matteo Carassini (voce e chitarra), Giovanni Bruno(fisarmonica), Claudio Noseda (chitarra solista), Ilario Longhi (basso),Fabio Ferrari (percussioni) e Giuseppe Gigliola (batteria).

INFO:
• 10 € /13 CHF BIGLIETTO
• INIZIO CONCERTO ORE 23:30
• APERTURA PORTE ORE 22:30

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.