Il tempio del basket ha un nuovo volto

Conclusi i lavori del PalaWhirlpool, inaugurate le zone ristrutturate. Dagli spogliatoi alla sala hospitality e tanto altro: un bel passo avanti per l'impianto di Masnago

Per chi conosce – come noi addetti ai lavori – il ventre del palasport di Masnago, la visita odierna per celebrare la conclusione dei lavori di sistemazione è stata una ventata di aria fresca. Il PalaWhirlpool, che ai più continua ad apparire lo stesso di prima (poche le variazioni sugli spalti, tra queste la tribuna stampa ampliata e spostata in quella che era la curva sud), ha subito infatti una ristrutturazione notevole al proprio interno, nelle zone chiuse al pubblico ma altrettanto importanti.
Spogliatoi, gabinetti medici, sala stampa, zona hospitality hanno infatti letteralmente cambiato volto e si mostrano eleganti, luminosi e – quel che più conta – molto più funzionali.
L’esterno presenta i due grandi murales che vi abbiamo presentato in anteprima ma anche lo stemma della Pallacanestro Varese (all’ingresso parterre) e le foto di Dino Meneghin e Kristjan Kangur. Il grande passato e il futuro che ci si augura roseo, un motivo ricorrente anche all’interno del tunnel che ospita sale e spogliatoi dove spiccano i colori biancorossi e campeggiano decine di immagini o storiche o attuali. I lavori più rivoluzionari – la curatrice è l’architetto Cristina Coppa, l’impresa la Albini&Castelli, entrambi legati a filo doppio con il consorzio "Varese nel Cuore" – sono senz’altro quelli che riguardano gli spogliatoi: ampliati, sistemati, rimessi a nuovo hanno ora standard internazionali che potrebbero venire utili anche per organizzare manifestazioni di alto livello (dalle finali-scudetto giovanili in su) che fino a ieri erano precluse.
E in tanti sono passati a dare un’occhiata alle novità: dai politici (che speriamo ora di vedere anche sugli spalti, con biglietto acquistato) a sponsor e consorziati sino ai semplici tifosi. Ma la visita più gradita è stata quella del cavalier Renzo Cimberio accompagnato dalla moglie, anch’essi colpiti positivamente dalle novità che riportano il PalaWhirlpool in prima pagina e non per alluvioni o simili, come era accaduto nel recente passato.

Galleria fotografica

PalaWhirlpool rinnovato 4 di 17
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

PalaWhirlpool rinnovato 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.