Il video anti Bignasca “per liberare il Ticino”

È dedicata al leader della Lega dei Ticinesi la parodia di una celebre canzone di Alex Britti. Autore del filmato il gruppo Salvaticino

manifesti contro lega dei ticinesi"La vasca", celebre hit di Alex Britti diventa una parodia dedicata al leader della Lega dei Ticinesi, Giuliano Bignasca. Il video che circola in queste ore su YouTube è stato realizzato da "Salvaticino" un gruppo di pesone nato in risposta al successo elettorale del partito ticinese. "Siamo un gruppo di persone eterogeneo – si legge sul blog -. Viviamo e lavoriamo nel Ticino. Crediamo in questo paese, vogliamo sia migliore. Ci piace il dialogo politico, senza intimidazione. Crediamo che conoscerci, parlarci, inter-agire, ci aiuti a comprenderci. Pensiamo che la persona, con le sue aspirazioni, le sue relazioni interpersonali e la sua culutra, debba essere al centro dell’attenzione dello Stato. Siamo preoccupati: il partito politico al momento più forte, non ha certo questi valori".

Di Salvaticino, che contesta in particolare i toni del dibattito politico e i continui attacchi agli stranieri che vivono e lavorano oltre confine sono anche i contromanifesti in stile "Bala i ratt" ma che raffigurano i tre topi con il volto dei politici della Lega. Il gruppo ha raccolto inoltre delle interviste video come quella all’attore Dimitri e dello scrittore Alberto Nessi.

Guarda il video "La banda Bignasca"

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.