In arrivo il mercatino delle tradizioni e dei sapori

Sabato 22 e domenica 23 ottobre 2011, dalle ore 10 alle ore 20

Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni torna, dopo il successo della precedente edizione a luglio, sabato 22 e domenica 23 ottobre 2011, dalle ore 10 alle ore 20, nel Lungolago dell’Area Gaggetto.
La manifestazione, che promuove l’eccellenza eno-gastronomica italiana, è ideata e gestita da Totem Eventi, in collaborazione con l’ Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori.
Passione e professionalità, storia e tradizione. Sono questi gli ingredienti che, uniti alla splendida cornice del Lungolago, rendono unico e speciale questo evento, apprezzato da un pubblico variegato per provenienza e formazione, specializzato o semplicemente incuriosito dalle prelibatezze in vendita e degustazione.
Gli espositori presenti a Laveno Mombello, oltre a proporre prodotti d’eccellenza, ci fanno conoscere l’identità di un Paese, la sua cultura, le sue tradizioni e la sua economia. Il Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni parla delle golosità dimenticate, dei sapori "a rischio di estinzione", delle grandi tradizioni enogastronomiche: una mappa del buon mangiare, a caccia dei prodotti della cultura contadina e degli angoli che custodiscono intatti questi tesori del buon sapore.
La manifestazione è patrocinata dall’ Amministrazione Comunale di Laveno Mombello, ed è gestita da Totem Eventi in collaborazione con l’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori, promotrice della campagna nazionale “Paesi e Sapori” di valorizzazione dell’enogastronomia regionale italiana e di promozione dei territori.
L’ Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori è composta da artigiani del gusto, aziende agricole e piccoli produttori dell’enogastronomia regionale italiana che fanno della qualità, del forte legame con il territorio e delle lavorazioni tradizionali il loro punto di forza.
Il lavoro svolto, dal 2004 fino ad oggi, è stato ulteriormente convalidato dal patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

PRODOTTI PRESENTI
 
Dal Piemonte
–     Vini doc Piemontesi (Barbera, Dolcetto, Moscato Passito), vini del Monferrato e dei Colli Tortonesi;
–     Frutta e verdura;
–     Torcetti, torte di nocciola, paste di meliga, biscotti aromatizzati alle erbe.
 
Dalla Toscana
–      Vini doc Toscani (Chianti, Vin Santo,ecc.);
–      Prosciutto tagliato al coltello, mortadella di Prato, finocchiona e salumi tipici;
–      Lardo di Colonnata;
–      Pasta artigianale al germe di grano;
–       Pecorini e formaggi tipici.
 
Dalle altre Regioni: prodotti tipici mantovani, cioccolato, prodotti tipici sardi, taralli ed altri prodotti tipici pugliesi, liquore alla liquirizia; formaggi della Val Camonica.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.