Incendio in un condominio di via Mottarone

Le fiamme sono partite da un frigorifero al quarto piano del palazzo. Qualche danno è stato causato anche dall'acqua gettata sull'apparecchio nel tentativo di spegnerlo

Allarme incendio in un condominio di via Mottarone a Gallarate: alle 14.30 i vigili del fuoco del distaccamento del Sempione sono intervenuti per le fiamme che stavano attaccando un appartamento al 4° piano di un palazzo della via alle porte di Cascinetta. A bruciare, per un corto circuito, è stato un frigorifero all’interno della cucina, il fuoco ha causato danni notevoli, annerendo le pareti e riempiendo di fumo acre tutta la casa. I pompieri – intervenuti con un’autopompa – dopo essere saliti fino al 4° piano hanno spento rapidamente le fiamme. Alcuni danni sono stati causati anche dall’acqua che alcuni volonterosi, in attesa dei soccorsi, hanno usato nel tentativo di spegnere le fiamme,  con rischio dal momento che l’apparecchio poteva essere ancora sotto tensione. Non si è reso necessario l’impiego dell’autoscala, fatta intervenire da Varese per precauzione, vista l’altezza dell’edificio. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.